Poker di DEL PIERO: Pinturicchio manda in estasi l’Australia VIDEO

Di Maurizio Varriale | 19.01.2013 16:21 CET
Dimensione testo + -

Doveva trasferirsi in Australia Alessandro Del Piero per realizzare il primo poker della carriera. L'ex fuoriclasse della Juventus è stato il protagonista assoluto della gara del suo Sydney Sky Blues contro il Wellington Phoenix. Una vittoria roboante per 7-1 che permette alla squadra di Del Piero di allontanarsi sempre più dall'ultima posizione in classifica, dove era stata confinata per lunga parte della stagione. Il Sydney è ora settimo in graduatoria ad appena un punto di distanza dal sesto posto che garantisce l'accesso ai play-off per il titolo.

Seguici su Facebook

TIRO ALLA DEL PIERO I quattro gol portano il bottino stagionale di Del Piero a 9. Quarto miglior realizzatore del campionato australiano, nonostante abbia giocato solo 14 gare (in una però ha disputato solo una ventina di minuti) sulle 17 totali a causa di qualche problema fisico.
Il primo dei quattro gol Alex l'ha realizzato con una bella girata di sinistro in area; la doppietta è invece arrivata su rigore (il terzo stagionale) spiazzando il portiere; la tripletta è il marchio di fabbrica della casa: doppia finta conclusa con un destro a girare di rara potenza e bellezza; poker assai simile al terzo gol, con Del Piero formidabile nel chiudere l'azione con un tiro che bacia la traversa e finisce in rete.
Alla fine della gara l'attaccante italiano s'è portato il pallone a casa con la firma di tutti i giocatori e ha pubblicato sul profilo Twitter una foto che lo ritrae sorridente e con il "trofeo" in mano. La nostalgia dell'Italia è sempre minore.

Del Piero col pallone a fine gara
( Foto : Alessandrodelpiero.com / )
Del Piero col pallone a fine gara
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci