• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di C.F. | 20.01.2013 14:53 CET

Il 74% dei giovani italiani tra i 18 e i 34 anni associa il concetto di politica a quello di corruzione. E' uno dei risultati contenuti nel sondaggio condotto dall'emittente musicale Mtv che ha lanciato la campagna Io voto volta a sensibilizzare i giovani in vista delle prossime Elezioni.

Seguici su Facebook

A due ragazzi su tre (67%) la politica da una sensazione di disgusto, mentre il 57% degli intervistati ha dichiarato di provare rabbia. Nessuna sorpresa dunque che solo il 70% affermi di essere 'fiero di vivere in Italia' (la media internazionale è pari all'82%). Meno di uno su due sostiene di 'sentirsi felice'.

Il 73% giudica utile l'astensionismo, considerato "un modo per protestare, per esprimere dissenso rispetto all'attuale sistema politico". Ma al tempo stesso circa il 60% vorrebbe recarsi alle urne l'ultimo week-end di febbraio.  Il 51% si informa sul mondo della politica ma la giudica non importante nella sua vita.

Come dev'essere il leader perfetto? Onesto (81% del campione), trasparente (66%) e credibile (65%). E deve impegnarsi a risolvere il problema della disoccupazione giovanile (28%), poi la crisi economica (26%) e la pressione fiscale (13%).

Politica e corruzione
(Foto: rekordata.com / )
Per tre giovani su quattro sono la stessa cosa
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci