CALCIOMERCATO JUVENTUS. Preso LLORENTE, ora tocca a LISANDRO LOPEZ

Di Cristian Amadei | 21.01.2013 11:24 CET
Dimensione testo + -

LLORENTE. La Juventus ha chiuso positivamente la trattativa per l'ingaggio di Fernando Llorente dell'Atletico Bilbao. Il giocatore sarà di proprietà dei bianconeri dal prossimo luglio e il suo contratto sarà fino al 2017. Al giocatore andranno poco più di 4,5 milioni più bonus legati al rendimento. Il dirigente juventino Marotta sta tentando in ogni modo comunque, di portare in bianconero Llorente già da gennaio, mettendo sul piatto ben 4 milioni per il trasferimento immediato o perlomeno un prestito oneroso. Oggi o domani l'annuncio definitivo d'acquisto e il giorno del suo arrivo.

Seguici su Facebook

LOPEZ. Terminata la trattativa per l'attaccante basco, le attenzioni di Marotta si concentrano su Lisandro Lopez, secondo obiettivo primario per il futuro attacco della Juventus. La situazione non è affatto semplice. Come si legge su TMW: "...la sua presenza è indispensabile per pensare di andare avanti in Europa League, dove i francesi dovranno vedersela con il Tottenham, e per continuare a lottare in campionato con il Psg. Il Presidente Aulas ha messo ben in chiaro la situazione: per meno di 10 milione di euro non lascerà partire il giocatore che ha un contratto con il Lione in scadenza nel 2014". La Juve può premere sulla volontà del giocatore e sugli introiti delle cessioni di Matri e Quagliarella, cessioni non ancora avvenute, pertanto è possibile che la trattativa col Lione si chiuda in estate e non a gennaio. Comunque il giocatore vuole fortemente la Juventus e Marotta è pronto ad accontentarlo.

Fernando Llorente
( Foto : Reuters / )
Fernando Llorente
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci