• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di David Pascucci | 21.01.2013 17:23 CET

Qui di seguito l'intervista al trader Gianvito D'Angelo sull'andamento dei mercati:

Seguici su Facebook

D.P.:I mercati stanno inanellando performance positive con una certa frequenza e continuità. Gianvito, come ti spieghi questi rialzi?

G.D.:Il grande vantaggio nell'osservare costantemente i grafici è quello di potersi in qualche modo disinteressare dei motivi che hanno originato il movimento dei prezzi stessi. Quello che possiamo soppesare valutando la dinamica dei prezzi è l'estrema robustezza del rialzo.

D.P.:In base a quale elemento definisci "robusto" il trend attuale?

G.D.:Analizzando costantemente i mercati, possiamo renderci conto, alcune volte, che i prezzi salgono non tanto dal fatto che vanno sempre più in alto ma dal fatto che pur in presenzza di resistenze potenziali non scendono. Il Fib è un esempio lampante: i prezzi salgono non tanto perchè lo fanno quanto perchè su potenziali resistenze non scendono.

D.P.:Da cosa possiamo riconoscerlo?

G.D.:La risposta è allo stesso tempo complessa ma anche semplice. Intanto è un mercato che non "swinga". La prima caratteristica è che il mercato ritraccia poco e non ti da modo di entrare se non in breakout, cosa che un professionista non ama fare. Secondo: sale con incremeneti percentuali contenuti ma costanti (percentuali sedute positve). Terza caratteristica: sale generando e negando al tempo stesso segnali di inversione (pattern candlestick, shooting star e divergenze su oscillatore). Attiva i livelli di entrata short e li nega quasi immediatamente.

D.P.:Quando svolgi attività di coaching, su cosa punti maggiormente?

G.D.:Per dare il massimo bisogna amare l'insegnamento e soltanto così' si riuscirà a trasmettere nel modo ottimale le giuste regole da seguire. Il vero punto di svolta, per fare del trading un'attività vincente, è costruire una strategia ma questa è tutta è un 'altra storia...

D.P.:Gianvito grazie per l'intervista ma promettici che l'argomento sulla costruzione di una strategia lo riprenderemo in futuro, sembra un argomento interessante.  

Per contattare Gianvito D'Angelo e scambiare idee di trading è possibile contattarlo sul suo profilo Facebook oppure via mail (clicca qui)

 

 

© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci