CALCIOMERCATO JUVENTUS. Preso CEVALLOS, ora tocca a HERNANES. MARRONE va al PARMA

Di Cristian Amadei | 22.01.2013 12:28 CET
Dimensione testo + -

Il primo colpo di mercato degno di nota della settimana è l'arrivo a Torino del talento appena maggiorenne Josè Cevallos. Il trequartista ecuadoriano dell'LDU di Quito considerato tra i più forti talenti del Sudamerica, arriverà con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato fissato a 1,5 milioni di euro. Il gioiellino classe '95 si metterà a disposizione della Juventus quando finirà il campionato sudamericano Under 20.
La notizia è emersa dal portale Ecuagol.com nella giornata di oggi. Conclusa positivamente questa trattativa, ora l'attenzione di Marotta si sposta su Hernanes e a quanto si legge su Il Messaggero non si tratta di semplici contatti: "La settimana scorsa, durante il mondiale under 20, il suo procuratore Joseph Lee, è stato avvicinato da emissari juventini per chiedere informazioni sul suo contratto, in scadenza a giugno del 2015". L'offerta per il giocatore tuttavia dovrà essere cospicua, visto che la scorsa estate il patron biancoceleste Lotito aveva rifiutato le offerte pervenute dallo Zenit e dal Tottenham, entrambe superiori ai 20 milioni.

Seguici su Facebook

IN USCITA Per quanto riguarda il futuro prossimo del talentuoso Luca Marrone (22), sembra ormai certa la strada che porterebbe il difensore a Parma. Secondo quanto scrive Tuttosport gli ottimi rapporti tra i due club consentirebbero al giovane bianconero di giocare con continuità per tutta la prossima stagione e forse anche le restanti giornate di questa. C'è però una distanza economica da colmare visto che la Juventus non è intenzionata a cederlo gratuitamente con eventuale riscatto della metà del cartellino a favore dei ducali. I bianconeri, infatti, sono rimasti scottati dal precedente di Giovinco, per il quale la Vecchia Signora ha poi dovuto investire 11 milioni. Insomma, Marotta non vuole rischiare di dover sborsare in futuro una cifra molto alta per un giocatore di fatto cresciuto nel vivaio solo per fargli fare le ossa.

Hernanes
( Foto : Reuters / )
Hernanes
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci