• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di C.F. | 24.01.2013 10:47 CET

Non poteva mancare il pensiero di Beppe Grillo sull'ultimo scandalo legato alle banche italiane e che investe direttamente anche la politica. "Bersani dice che non è responsabile? Ma se il Pd è il Monte dei Paschi di Siena. Non è più un partito politico, ormai è una banca" ha detto ieri da Pomezia. Oggi il leader Cinque Stelle è atteso per un comizio proprio a Siena.

Seguici su Facebook

Grillo ha lanciato uno dei punti del suo programma: il reddito di cittadinanza. "Siamo l'unico Paese civile a non averlo. I soldi per la copertura ci sono: i 243 milioni all'anno per i Quirinale, i 3 miliardi di rimborsi ai partiti, i 7 miliardi di vitalizi e pensioni d'oro. I partiti dicono che non abbiamo proposte: eccole".

"Basta alle spese militari, ai sommergibili, chiudiamo Equitalia, la casa è un bene primario non si può pignorare, lo dice anche il nano (Berlusconi, ndr), è furbo, mi copia e mi ruba gli slogan". Un 'pensiero' anche per gli avversari candidati alla Regione Lazio: "Sono come nel film The Others, tutti fantasmi e non lo sanno. I candidati Cinque Stelle sono gente preparata, anche se non è famosa. Non abbiamo leader, grandi nomi sbandierati come foglie di fico, in tutte le circoscrizioni, per attirare gli elettori.  E' tempo di gente normale, io il confronto lo faccio nelle piazze".  

"Io sogno che mio figlio possa votare da casa con un click sulle spese militari, sull'Euro. L'Inghilterra fa un referendum per decidere se restare o meno nell'Europa, e io sono stato preso per pazzo. La Costituzione è imperfetta, l'ha detto lo stesso Calamandrei, perché non ci sono sistemi di democrazia diretta per decidere sui beni come l'acqua, la sanità".

Beppe Grillo
(Foto: Reuters / )
Grillo
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci