• Share
  • OkNotizie
  • +2
  • 0

Di Marco Locatelli | 24.01.2013 12:11 CET

Come da programma, la famosa azienda videoludica THQ Inc. è stata messa all'asta nella giornata di ieri, dopo aver dichiarato il fallimento circa un mese fa. Ecco, di seguito, la lista completa dei passaggi di proprietà:

Seguici su Facebook

- Crytek ha acquistato la IP di Homefront (anche se, in realtà, era già al lavoro sullo sviluppo del sequel).

- Electronic Arts ha acquistato la IP di WWE (non ancora confermato)

- Koch Media ha acquistato i diritti delle serie Saint Row e Metro.

- SEGA si è accaparrata il team di sviluppo Relic Entertainment (quindi, di riflesso, le proprietà intellettuali di Company of Heroes e Warhammer).

- Take-Two Interactive ha acquisito il team Evolve, sviluppatori di Left4Dead.

- Ubisoft ha acquisito il team di sviluppo Obsidian Entertainment (e i diritti su South Park: Il Bastone della Verità), e anche THQ Montreal.

Ad ora, ancora nessuna azienda si è fatta avanti per l'acquisto di Vigil Games, i developer di Darksiders e Darksiders II. THQ ha però assicurato che farà di tutto per trovare al team un acquirente appropriato. Per quanto riguarda il marchio THQ, e quel che resta del publisher, nel giro di poche settimana cesserà di esistere.

Brian Farrel e Jason Rubin, rispettivamente Chief Executive Officer e il Presidente della compagnia, hanno inviato una lettera di auguri ai loro impiegati, in cui hanno voluto dimostrare "nero su bianco" il grande attaccamento alla società nonché la forte stima nei confronti dell'intero gruppo di lavoro: "Il lavoro che tutti voi avete fatto come parte della famiglia THQ è fantasioso, creativo, artistico e molto apprezzato dai nostri giocatori fedeli. Siamo orgogliosi di ciò che abbiamo realizzato, nonostante l'esito di oggi".

"È stato un privilegio, per noi, lavorare a fianco della squadra THQ. Anche se la società cesserà di esistere, ci rincuora il fatto che la maggior parte dei nostri studi e giochi continuerano sotto nuova gestione. Speravamo che l'intera azienda potesse rimanere intatta, ma ci aspettiamo di sentire buone notizie da ciascuta delle entità separate che saranno operative come parte di altre aziende. Per i dipendenti THQ che fanno parte di entità ancora invendute, siamo sicuri che il talento dimostrato con THQ sarà riconosciuto nelle prossime esperienze professionali. Grazie a tutti per la dedizione e per aver condiviso il vostro talento con il team THQ. Vi auguriamo buona fortuna e speriamo di rimanere in contatto".

LEGGI ANCHE

Xbox 720, rivelata l'architettura e le specifiche? 

Atari addio, il colosso dei videogames verso la bancarotta 

PlayStation 4 e Xbox 720: cosa aspettarsi dalla prossima generazione 

Darksiders II
(Foto: THQ / )
Darksiders II
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +2
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci