• Share
  • OkNotizie
  • +3
  • 0

Di Candido Romano | 24.01.2013 13:53 CET

Ruzzle, il gioco per smartphone che sta raccogliendo un enorme successo in tutto il mondo, non è altro che un paroliere, un moderno Scarabeo. L'app sta facendo letteralmente impazzire milioni di utenti, intenti a trovare una parola che magari pensano non esista, e invece esiste eccome. Sconfiggere un avversario con una parola che magari pochi secondi prima non si conosceva neanche, non ha prezzo. Quello che sembra un ingenuo giochino per iPhone potrebbe diventare uno strumento per accrescere il lessico degli italiani e non solo.

Seguici su Facebook

La software house Mag Interactive è diventata di colpo una delle aziende di maggior successo in ambito mobile. Il dato curioso è che Ruzzle è stato rilasciato el mese di marzo 2012 ma solo nelle ultime settimane ha conquistato la popolarità. Mag Interactive è una piccolo sviluppatore di videogiochi con sede a Stoccolmae fondata nel 2010, in soli due anni ha sviluppato l'app che l'ha portata al successo: Ruzzle è giocato attualmente da 20 milioni di persone, sono state fatte in tutto 3 miliardi di partite.

Tutto questo grazie alla possibilità che un contenuto diventi virale sui social network: l'app è infatti gratuita ed è possibile giocare con i propri amici di Facebook o con i follower su Twitter. Se poi si vuole passare alle funzioni complete del gioco basta acquistarlo al prezzo di 2,69 euro. Ma come tutti i giochi di intelligenza c'è anche chi bara: l'app "Cheater for Ruzzle - Easily earn maximum points" ne è un esempio.

"Le parole sono importanti", come diceva Nanni Moretti. Proprio le parole costruiscono la base di questo rompicapo multiplayer. Parole italiane curate e scelte proprio dalla casa editrice Zanichelli, che ogni anno pubblica il dizionario Zingarelli, che ha messo a disposizione la propria banca dati. "Lo abbiamo fatto molto volentieri. Ciò che ci auguriamo è che Ruzzle non sia solo una perdita di tempo ma un gioco che permetta di potenziare la conoscenza della lingua e uno stimolo alla lettura", ha dichiarato a La Repubblica Enrico Lanfranchi, responsabile delle redazioni lessicografiche della Zanichelli.

Un perché certo non c'è, il successo di Ruzzle è letteralmente esploso in poche settimane e si parla anche di un game show dedicato condotto da Gerry Scotti. Ma se questo può accrescere la conoscenza dell'italiano, ben venga.

LEGGI ANCHE

GTA 5: in video missioni e mappe ricostruite dalle immagini

i Phone 5S con sensore di impronte digitali?

Ruzzle
Ruzzle
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +3
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci