Gli UNDER 20 più ricercati del momento, i baby-fenomeni del calcio mondiale animano il mercato. [VIDEO]

Di Cristian Amadei | 25.01.2013 15:29 CET
Dimensione testo + -

La nostra carrellata non può che iniziare con il 14enne del Milan Hakim Mastour ('98), il baby prodigio costato a Galliani & Co. tra i 600 e 900 mila euro, è un record di spesa per ragazzi di quell'età ma vale ogni centesimo. Debutto da record qualche tempo fa, di quelli che fanno gridare di gioia. Una doppietta stratosferica, una classe cristallina. "Rabona", "Veronica", "Aurelia", "Passo Doble", tutta una serie di giocate sopraffine, il pallone praticamente incollato ai piedi, passo felpato, tocco morbido e precisione millimetrica. Per la cronaca finisce 7-0 la sfida tra Giovanissimi: Milan-Albinoleffe. Passano appena due mesi e Rocca lo convoca in nazionale Under 15 Italiana (naturalizzato), non ha deluso neanche in quel debutto. Al Milan aspettano solo che compia 15 anni per poterlo schierare in primavera, prima non si può. VIDEO

Seguici su Facebook

Sono talmente tante le squadre che seguono il giovanissimo Silvio Anocic ('97), che più che un procuratore gli servirebbe un intero ufficio. Tra le altre segnaliamo: l'Atalanta, la Roma, la Juventus, la Dinamo Kiev e poi ancora il Manchester Utd. Insomma una vera e propria asta per l'Under 16 della nazionale croata. Un terzino sinistro puro, tecnico e veloce. Attualmente all'Osijek ma ancora per poco. Anche per lui cifre da record vicine al milione, una mostruosità per la sua età.

Continuiamo la nostra carrellata con un obiettivo annunciato dalla Juventus, Matheus Macedo Doria ('94). Il difensore prodigio, mancino puro, attualmente è sotto contratto col Botafogo che detiene però solo il 40% del cartellino. Dopo tutta la trafila nelle giovanili del club, Doria è diventato un punto fermo della prima squadra con all'attivo 20 presenze e un gol in questa stagione. Anche la nazionale under 20 brasiliana non può più fare a meno di lui anche se è di due anni più giovane dei suoi compagni. Nato a São Gonçalo in Brasile l'8 novembre 1994, fisico statuario, alto 1,88m per 82kg, è già stato ribattezzato negli ambienti bianconeri il "nuovo Chiellini". VIDEO

Il prossimo gioiello si chiama Bruno Mendes ('94), per lui si stanno dando battaglia Milan, Juventus e Chelsea. Nato il 2 agosto del 1994 a Cruzeiro, attaccante puro, Bruno Mendes è alto 1,84cm per 76kg e fa già parte della rosa del Brasile Under20. In patria è già stato paragonato a Careca e Tùlio. Cresce calcisticamente nel Guarani per poi trasferirsi quest'anno al Botafogo e iniziare a strabiliare tutti. In otto gare è già andato a segno sei volte, in nazionale U-20 ha collezionato cinque presenze e marcato già tre gol. Classe cristallina e fiuto del gol, è già stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991. VIDEO

Non poteva mancare alla nostra lista il talentuoso giovane ecuadoregno Josè Cevallos ('95). Il trequartista è considerato un vero e proprio funambolo e prodigio del calcio sudamericano, è in forza al LDU Quito e fa parte della nazionale giovanile Under 20 dell'Ecuador (12 presenze, 5 gol con l'under 17). Nato il 18 gennaio del 1995, appena diventato maggiorenne, Cevallos è alto 1,86m per 71 kg e ha una propensione al gol incredibile. Il fantasista ecuadoregno può adattarsi a giocare anche sulle fasce, in posizione comunque offensiva, fino ad ora ha giocato 45 gare ufficiali in massima serie in Ecuador, segnando 10 reti. E' figlio d'arte del famoso portiere della nazionale dell'Ecuador, attualmente i due giocano assieme nell'LDU Quito. Sul web impazza il video del suo tiro incredibile stampatosi sul palo da centrocampo, durante la gara fra Nazionali giovanili Ecuador-Brasile. VIDEO

Chiudiamo la nostra lista delle meraviglie col gran colpo del Napoli in prospettiva futura, Miguel Medina Miranda ('93). Viene già accostato da molti esperti dell'ambiente al "matador" Cavani. L'attaccante paraguaiano è alto 1,84m e può giocare anche come trequartista offensivo sia destro che sinistro oltre che come prima punta, fa già parte della rosa del Paraguay under 20. Ha debuttato nel campionato argentino del 2011 in prestito all'Independiente. In Argentina in appena 9 gare ha segnato 3 reti, mentre nello Sport Colombia alla prima stagione tra i professionisti ha disputato 30 gare e realizzato 8 gol. Terminerà la stagione all'Udinese per poi unirsi al Napoli in estate.

 

LEGGI ANCHE:

CALCIOMERCATO JUVENTUS. Svelati i segreti bianconeri, in estate JOVETIC e MURIEL

CALCIOMERCATO INTER. In prestito VAN DER WIEL, offerta per DZEMAILI. LIVAJA all'EINTRACHT?

CALCIOMERCATO MILAN. Si tratta per avere gli under 21 BASELLI e JORGINHO 

CALCIOMERCATO JUVENTUS. Si chiude per DIAKITE' e LISANDRO LOPEZ. Spunta il nome di ANELKA

CALCIOMERCATO INTER. Si trattano GAGO e RUBEN BOTTA, è dura per PAULINHO

Bruno Mendes
( Foto : YouTube / futebolestudio )
Bruno Mendes
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci