CALCIOMERCATO JUVENTUS. Per ANELKA l'affare è fatto, Marotta non molla LISANDRO LOPEZ

Di Ivan Noviello | 25.01.2013 20:47 CET
Dimensione testo + -

Dopo Fernando Llorente, la Juventus piazza un altro colpo. Nelle prossime ore, infatti, dovrebbe firmare Nicolas Anelka. L'attaccante francese siglerà un contratto fino a giugno, con ingaggio di un milione, con opzione per il prossimo anno a 2,5 milioni. Nei prossimi giorni arriverà a Torino per effettuare le visite mediche. Oltre ad Anelka, un altro acquisto già annunciato e non accantonato ha il nome di Lisandro Lopez. Ovviamente, se arriva lo spagnolo, Quagliarella andrà alla Fiorentina con lo scopo di per puntare in estate a Jovetic.

Seguici su Facebook

Addio Drogba. Per Drogba, invece, sembra finita. L'eccessiva richiesta dell'ivoriano ha fatto virare l'attenzione del club bianconero. Intanto il primo rinforzo per Antonio Conte, Anelka, in questi giorni si sta allenando con il Psg, club che lo ha lanciato nel grande calcio a metà degli anni '90. Il tecnico dei parigini Ancelotti ha assicurato che il giocatore è in gran forma. Si attende solo l'ok della Fifa per dare l'annuncio del trasferimento.

Lisandro Lopez resta un obiettivo. Come detto in precedenza la pista Lisandro Lopez resta sempre calda. Anche se il presidente del Lione, Aulais, non è troppo convinto dell'offerta juventina, Marotta e la dirigenza stanno studiando un modo per arrivare anche all'attaccante argentino, magari sacrificando uno tra Quagliarella e Matri. Proprio per Quagliarella le acque si stanno muovendo verso Firenze. Nella possibile trattativa con la Fiorentina, Marotta potrebbe concedere un prezzo di favore per riappacificarsi definitivamente dopo le scintille estive del caso Berbatov oltre che per puntare a Jovetic nella prossima estate.

Nicolas Anelka
( Foto : Reuters / )
Nicolas Anelka
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci