• Share
  • OkNotizie
  • +2
  • 0

Di Emiliano Ragoni | 25.01.2013 22:19 CET

Il Jailbreak, dal 26 Gennaio, sarà illegale negli Stati Uniti. Sbloccare un iPhone non è così facile, ci sono diversi metodi per sbloccare un iPhone come ad esempio l'utilizzo di Ultrasn0w, sblocco IMEI e sblocco dopo la scadenza del contratto. Quindi, se si è in possesso di un iPhone sbloccato attraverso Ultrasn0w o IMEI e si vieve negli Stati Uniti, questa è una brutta notizia. Lo sblocco sarà illegale negli Stati Uniti a partire da questo fine settimana.

Seguici su Facebook

Jailbreak iOS 6, addio Chronic-Dev Team. P0sixninja annuncia la chiusura 

Anche se la decisione di rendere illegale lo sblocco è stata presa dal Librarian of Congress nel mese di ottobre, domani segna la fine del periodo di grazia di 90 giorni e quindi il provvedimento entrerà ufficialmente entrare in vigore. Come notato da TechNewsDaily, il criterio non si applica ai dispositivi acquistati prima dell'entrata in vigore delle politiche di domani, tuttavia, il provvedimento renderà illegale per gli utenti finali lo sblocco dei nuovi dispositivi che acquistano. Sarà invece ancora possibile acquistare un iPhone sbloccato direttamente da Apple, mentre gli iPhone Verizon sono sbloccati e AT & T continuerà a sbloccare i dispositivi fuori contratto. Molti utenti hanno espresso via Twitter le loro preoccupazioni in merito alla nuova legge. 

Mentre gli hacker potrebbero avere alcuni problemi con lo sblocco per il futuro, domani potrebbe essere rilasciato iOS 6.1 GM per gli sviluppatori. Questo significherebbe il contestuale rilascio del jailbreak iOS 6.

Queste le parole di @Planetbeing: "con l'attuale Beta di iOS 6.1 in scadenza Domenica notte, è probabile che Apple rilascerà iOS 6,1 da domani. Scongiurando eventuali sorprese nella versione finale di iOS 6.1, potremmo avere un jailbreak funzionante in un prossimo futuro".

Pod2g nelle ultime ore ha annunciato la formazione di un nuovo Dev-Team composto dallo stesso hacker, MuscleNerd, Planetbeing e Pimskeks. Il team sarà così composto: @MuscleNerd, @planetbeing, @pimskeks ed ha il nome di @evad3rs. 

Come detto, sembra che planetbeing e pod2g hanno trovato le vulnerabilità necessarie per rilasciare un jailbreak pubblico e sono in attesa del rilascio di iOS 6.1. Pod2g, ha scritto recentemente su Twitter: "Apple sbrigati a rilasciare iOS 6.1!" in risposta ai progressi di Planetbeing. Quindi non ci resta che aspettare e sperare.

[Via: 9to5Mac]

 

 

LEGGI ANCHE

Jailbreak iOS 6 untethered, Pod2g forma il team Evad3rs. Si attende iOS 6.1

Jailbreak iOS 6 untethered: trovate nuove vulnerabilità, ecco i progressi

Jailbreak, negli ultimi 2 mesi 20 milioni di dispositivi hanno installato Cydia

Jailbreak iOS 6 untethered, Pod2g e Planetbeing collaborano allo sblocco 

Hackulous chiude ma spuntano siti che permettono di installare app senza il jailbreak 

iOS 6.1, possibile rilascio la prossima settimana [LE NOVITÀ] 

HTC M7, emergono nuove immagini. Annuncio vicino? 

Jailbreak iOS 6 untethered, ritardi e chiusura di Hackulous. Quali scenari futuri?

 

 

iOS 6 Jailbreak
(Foto: IBTimes / Emiliano Ragoni)
iOS 6 Jailbreak
This article is copyrighted by International Business Times.
  • Valuta questo articolo
  • +2
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci