• Share
  • OkNotizie
  • +3
  • -2

Di Emiliano Ragoni | 26.01.2013 11:32 CET

Ruzzle è la mania del momento che ha assunto i connotati di un vero e proprio fenomeno ludico, al punto tale che potrebbe diventare presto un format televisivo. Il "paroliere digitale" sviluppato dai ragazzi del team MAG Interactive sta conquistando davvero tutti, anche i VIP. Ieri avevamo parlato dei trucchi per battere gli amici. Oggi vogliamo tornare sull'argomento esponendone altri, sicuramente meno "limpidi".

Seguici su Facebook

Se volete "vincere facile" esiste un programma il cui scopo è quello di calcolare le parole disponibili all'interno dello schema proposto dal gioco. Il trucco per Ruzzle consiste nel collegarsi a questo sito. Si tratta di Ruzzle cheater, popolare generatore di soluzioni per Ruzzle opera di Oceanor. Questo strumento viene spesso usato ben al di sotto delle sue reali possibilità. Quindi, grazie alle informazioni che abbiamo preso su questo blog, vediamo come sfruttarlo al meglio.

Collegandosi al sito è riprodotta la tabella che possiamo trovare anche in Ruzzle. Tutto quello che dovremmo fare adesso è:

-Avviare una partita a Ruzzle e copiare le lettere ed i bonus proposti sul sito Oceanor;

-Fatto ciò chiudere il gioco (dovete "killare" l'applicazione dal multitasking, altrimenti il tempo continuerà a scorrere);

-Scegliere l'opzione "Calcolo preciso" e avviare la procedura di calcolo;

-Una volta calcolate tutte le combinazioni avviare nuovamente la partita;

-Ricopiate le parole generate.

Vedimo anche alcuni accorgimenti che consentono di sfruttare al meglio il potenziale offerto da questo strumento.

Punto primo.Inserite i moltiplicatori; Ruzzle cheater è l'unico generatore del web che permette di sfruttarli. In questo modo le parole più remunerative in termini di punteggio saranno subito in alto, aiutandovi a fare punteggi alti sopratutto nel terzo turno.

Punto secondo. Potete digitare fluidamente i numeri nella matrice, inserendoli semplicemente spazzolando (intuitivamente) la matrice dal primo quadretto in alto a sinistra all'ultimo a destra. Di seguito un'immagine esplicativa.

Ruzzle
Ruzzle

Punto terzo. Ruzzle cheater è molto più comodo avendo sotto mano un pc da cui utilizzarlo; l'uso da dispositivo è piuttosto complicato.

Punto quarto. Dopo l'aggiornamento è disponibile un solo script quello preciso che è stato migliorato nell'affidabilità e reso molto più veloce (più di 10 volte) divenendo praticamente istantaneo.

Punto quinto. Oceanor ha inserito un comodo metodo per segnalare le parole presenti nel suo dizionario ma assenti su Ruzzle. In questo modo il suo dizionario diverrà sempre più simile a quello di Ruzzle offrendo risultati sempre più vicini alla realtà. Basterà cliccare sul bollino verde accanto alla parola non corrispondente per segnalarla. Tra non molto Oceanor inserirà un campo per inserire le parole. Quindi in poco tempo, grazie al contributo dei giocatori, il dizionario verrà aggiornato e diverrà così sempre più vicino a quello offerto da Ruzzle.

I consigli di cui sopra sono per coloro che amano "vincere facile". Per quanto riguarda invece i consigli "legali", oltre a quelli che vi abbiamo fornito ieri, ce ne sono degli altri. Ad esempio è buona regola alla fine del round tappare in basso dove è presente la schermata "tutte le parole" che erano presenti nel quadro. Il dizionario di Ruzzle è davvero molto grande. Per vedere le parole dei vari turni con i vostri avversari tappare su una partita conclusa, poi su uno dei tre round, in questo punto si troveranno la lista delle parole che scovate da voi e dal vostro avversario.

Nei primi due turni tante parole corte pagano, in termini di punti, molto di più di poche parole lunghe, abituatevi quindi a scovare tante parole monosillabi e/o bisillabi. Nel terzo stage, invece, dove i moltiplicatori sono importanti, concentratevi sulle lettere e cercate di non perdere tempo con parole senza moltiplicatore, perchè una parola da 200-300 punti può cambiare una partita, una da trenta molto meno.

I verbi e gli aggettivi sono degli alleati perchè rappresentano le parole più variabili della nostra grammatica e conservano la radice permettendo nel contempo di fare moltissimi punti e risparmiare tempo. Ogni volta che li incontrate fate attenzione alle varianti.

Cosa aspettarsi dagli avversari? Quelli con la faccia gialla sorridente sono generalmente i neofiti, quelli con la faccina presa arrabbiata sono in genere avversari pericolosi perchè tale set è disponibile con la versione completa e a pagamento. Ricordiamo che nella versione completa sono disponibili le statistiche che spingono i giocatori a migliorarsi continuamente.

Come ribadito anche nel precedente articolo, una delle chiavi del successo in Ruzzle è quella di sfruttare al massimo i moltiplicatori. I moltiplicatori sono quattro: (DL, TL, DW,TW) che per ordine di remunerazione crescente in termini di punti hanno i seguenti effetti:

- DL raddoppia il valore della lettera su cui è posto;
- TL triplica il valore della lettera su cui e posto;
- DW raddoppia i punti della parola in cui la lettera su cui è posto è utilizzata;
- TW triplica i punti della parola in cui la lettera su cui è posto è utilizzata.

Le parole più remunerative sono quelle che permettono di combinare diversi moltiplicatori. Bisogna stare attenti perchè spesso le stesse lettere hanno moltiplicatori differenti ed una stessa parola può essere digitata in diversi modi sfruttando o meno i moltiplicatori migliori (in genere DW e TW).

[Fonte: Oceanor | Via: LiquidLiquid, (2)]

 

LEGGI ANCHE

Ruzzle: trucchi e consigli per vincere

Ruzzle: perché tanto successo? L'italiano è firmato Zanichelli 

Ruzzle: il popolare gioco per smartphone diventa un quiz TV 

Temple Run 2 disponibile per Android, download e video 

Ruzzle
Ruzzle
Ruzzle
Ruzzle
1 2
This article is copyrighted by International Business Times.
  • Valuta questo articolo
  • +3
  • -2

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci