AUSTRALIAN OPEN: trionfa AZARENKA dopo una drammatica finale

Di Marco Iorio | 26.01.2013 16:28 CET
Dimensione testo + -

Victoria Azarenka per il secondo anno consecutivo trionfa agli Australian Open. La bielorussa, che resta così la numero 1 al mondiale, difende il titolo a Melbourne battendo in finale la cinese Li Na, con un netto  4-6, 6-4, 6-3.

Seguici su Facebook

LA PARTITA Un match dai tratti drammatici, quello andato in scena alla Rod Aver Arena, con la cinese, testa di serie numero 6, che ha fatto i conti prima con un serio problema alla caviglia e poi con una rovinosa caduta nella quale ha battuto violentemente la testa a terra. Gli infortuni della cinese hanno dunque pesantemente condizionato il match e la mobilità dell'atleta, soprattutto nel secondo e terzo set che hanno spianato la strada verso il successo dell'Azarenka ma solo dopo 2 ore e 40 minuti di contesa. 

Con questo successo la biellorussa resta in testa al ranking Wta, grazie al suo 15° titolo in carriera e inizia la stagione nel migliore dei modi, soprattutto respingendo l' assalto di Serena Williams che in caso di sconfitta l' avrebbe sopravanzata nella classifica iridata.

FINALE MASCHILE  Ci sarà da attendere ancora 24 ore per assegnare il titolo nel maschile, con la finale tra Djokovic-Murray che si annuncia sicuramente spettacolare. In terra Australiana il serbo è chiamato a difendere il titolo dello scorso anno, contro uno dei rivali che gioca il tennis più imprevedibile in circolazione, lo stesso Murray che vuole consacrarsi definitivamente dopo il buon 2012 che lo ha visto trionfare agli Us Open che alle Olimpiadi di Londra. 

Entrambi arrivano da una semifinale impegnativa ma che restituisce sicurezza per il successo finale: lo scozzese infatti, ha arriva al grande appuntamento australiano galvanizzato dalla bella vittoria contro lo svizzero Federer in cinque set, mentre Novak Djokovic, che ha dato l' ennesima prova di forza battendo nettamente lo spagnolo David Ferrer 6-2 6-2 6-1.  

Gli ingredienti per la prima spettacolare finale di stagione ci sono davvero tutti, non resta che attendere. 

 

 

Il bacio al trofeo di Azarenka
( Foto : Reuters / )
Il bacio al trofeo di Azarenka
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte

News From Sports

[VIDEO] Siviglia - Valencia 2-0: gol e highlights

La squadra di Unai Emery si impone nel derby spagnolo grazie alle reti di Mbia e Bacca. Tra una settimana andrà in scena la semifinale di ritorno.

Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci