• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di Dario Caputo | 26.01.2013 18:54 CET

Monta la tensione in Egitto, ormai è un fuoco che non si riesce a spegnere più. Ora si parla purtroppo di ben 27 vittime a Port Said dopo la rivolta scattata alla lettura della sentenza nel processo del massacro allo stadio dello scorso febbraio quando si giocava la partita tra l'el Ahly e la squadra locale del Masri. In quell'occasione 73 tifosi della squadra ospite furono attaccati da quelli della squadra locale.

Seguici su Facebook

Più notizie

Oggi sono state richieste 21 pene di condanna a morte su 73 imputati. La legge egiziana però vuole che queste condanne, per essere definitive, devono essere confermate dal Gran Mufti d'Egitto, il più alto ufficiale della legge religiosa. Invece per le sentenze dei restanti imputati si dovrà attendere il 9 marzo. Molti sostengono che quell'attacco dei tifosi era un'azione già programmata proprio perché i tifosi dell'el Ahly sono stati molto attivi durante la rivoluzione al regime e accusano sempre sia la sicurezza sia il Consiglio militare. Appena è stata letta la sentenza si è levata una gioia enorme tra i famigliari delle vittime di quella tragedia presenti all'udienza. Alzando al cielo le foto dei parenti gridavano "Allah akhbar","Viva la giustizia" . Pochi attimi dopo Port Said è diventato lo scenario di un'enorme violenza. Famigliari e tifosi del Masri hanno attaccato le celle dove erano custoditi gli imputati e c'è stato un fitto lancio di lacrimogeni e una lunga sparatoria che ha causato la morte di 27 persone. Sono rimasti uccisi, secondo il Ministero dell'Interno, anche due agenti di polizia.

Scontri si sono avuti anche presso lo stesso Ministero dell'interno proprio perché circa 500 tifosi dell'el Ahly chiedono che vengano giudicati anche i poliziotti imputati nel processo. La polizia risponde con fitti lanci di lacrimogeni.  

 

 

Scontri in Egitto, vicino a piazza Tahrir
(Foto: Reuters / Ahmed Jadallah )
Scontri in Egitto
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

Più popolari

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci