• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di Jessica Sanson | 27.01.2013 13:14 CET

L'aviazione civile francese ha bombardato nell'estremo nord del Paese, a Kidal (1500 km da Bamako), distruggendo completamente l'abitazione del capo del gruppo armato Ansar Dine.

Seguici su Facebook

Secondo quanto detto da una fonte di sicurezza maliana :"Ci sono stati attacchi aerei nella regione di Kidal (1.500 km da Bamako) che hanno colpito in particolare l'abitazione di Iyad Ag Ghaly a Kidal e un campo militare nella stessa città".

 

 

Mali
(Foto: Reuters / )
Truppe francesi in Mali.
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci