Pagelle e tabellino di PARMA-NAPOLI

Di Maurizio Varriale | 27.01.2013 18:34 CET
Dimensione testo + -

LE PAGELLE

PARMA

Mirante 6,5: Bravissimo sul tiro a botta sicura di Campagnaro. E' quello l'intervento più importante della sua gara.

Seguici su Facebook

Rosi 6: Tiene piuttosto bene Zuniga che non lo mette in grande difficoltà. Spinge meno del solito, però.

Santacroce sv: Si fa male quasi subito, in una gara da lui molto sentita contro la sua ex squadra.

(Lucarelli 28' pt) 5,5: Il gol del 2-1 di Cavani è colpa dei centrali difensivi che tengono in gioco il Matador.

Paletta 5,5: Vale lo stesso discorso fatto per Lucarelli.

Gobbi 6: Anche lui controlla bene la sua zona, non soffrendo Mesto.

Marchionni 6: Partita senza né alti né bassi, in una posizione di campo dove comincia a capire sempre più come muoversi.

Valdes 5: Rischia di farsi buttare fuori per un fallaccio su Hamsik. Qualche errore di troppo per uno dai piedi educati come i suoi.

Parolo 6,5: Tra i più pericolosi del Parma. Va tante volte al tiro e Cannavaro gli strozza in gola l'urlo di gioia.

Biabiany 6: Primo tempo scialbo, poi si ridesta nella ripresa, ma può fare di più.

Sansone 6,5: Nasce dai suoi piedi l'azione del gol del Parma. Impensierisce De Sanctis con un tiro su cui è super il portiere azzurro. Sempre positivo.

(Benalouane 33' st) sv

Belfodil 5: Fa troppo poco, rispetto a quanto fatto vedere nelle ultime settimane.

(Amauri 25' st) 6,5: Gioca 20' ma è assai più pericoloso di Belfodil. Serve a Sansone la palla da cui scaturisce l'1-1 e ha pure una buona opportunità che getta alle ortiche.

All. Donadoni 6,5: Il suo Parma gioca bene, ma pecca in esperienza e contro una big è una carenza eccessiva.

NAPOLI

De Sanctis 7: Superlativo sul tiro di Sansone. Non può nulla sulla deviazione di Cannavaro che lo beffa.

Campagnaro 6: Ammonito, non giocherà contro il Catania. Regge bene gli avanti parmensi così come gli altri compagni di reparto.  

Cannavaro 6,5: Torna in campo dopo il caos calcio scommesse. Ritorno importante e sfortunato: salva un gol già fatto di Parolo e ne propizia un altro deviando nella propria porta un cross di Sansone. Prestazione comunque positiva.

Britos 6,5: In grande crescita, anche nel ruolo di centrale di sinistra. Anche lui salterà Catania per squalifica.

Mesto 5,5: Così e così. Aveva la chance di partire dal primo minuto, ma la sfrutta solo a metà.

(Armero 33' st) sv

Dzemaili 6,5: Rieccolo in campo dall'inizio e riecco le giocate che ha fatto vedere lo scorso anno nella seconda metà di stagione. Bellissimo l'assist per il gol di Hamsik. Fa lo stesso con Cavani che però spreca.

Inler 5: Tantissimi errori, anche banali. Giustamente sostituito.

(Donadel 18' st) 6: Evita di strafare e svolge il compitino. Da lui non si chiede altro.

Zuniga 6: Qualche buona iniziativa sulla fascia sinistra. Poi Mazzarri lo sposta a destra.

Hamsik 7: Cervello e gran tecnica. La solita gara di gran spessore, impreziosita da un gol molto bello.

Pandev 5,5: Gli manca ancora qualcosina per tornare ai livelli altissimi di inizio stagione.

(Insigne 21' st) 6,5: Offre a Cavani la palla facile facile per il 2-1. Si candida ad un posto da titolare.

Cavani 6: Anche nella giornata non più positiva della stagione riesce a marcare il cartellino. 18° gol di rara importanza.

All. Mazzarri 6,5: Il suo Napoli è in crescita e riesce a vincere su un campo difficilissimo come quello del Parma. Tanta roba.

 

IL TABELLINO

PARMA-NAPOLI 1-2 (primo tempo 0-1)

MARCATORI: 20' pt Hamsik (N); 30' (aut.) Cannavaro (P), 40' st Cavani (N)

PARMA (4-3-3): Mirante; Rosi (25' st Amauri), Santacroce (28' pt Lucarelli), Paletta, Gobbi; Marchionni, Valdes, Parolo; Biabiany, Belfodil, Sansone (34' st Benalouane). (Pavarini, Bajza, Morrone, Strasser, Palladino, Fideleff, Ninis, Pabon). All. Donadoni 6.

NAPOLI (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Britos; Mesto (33' st Armero), Dzemaili, Inler (18' st Donadel), Zuniga; Hamsik; Pandev (22' st Insigne), Cavani. (Rosati, Colombo, Grava, Fernandez, Gamberini, Uvini, El Kaddouri, Calaiò). All. Mazzarri.

ARBITRO: Rocchi di Firenze.

 

NOTE: pomeriggio freddo e sereno, terreno in buone condizioni. Spettatori 25.000. Ammoniti Santacroce (P), Paletta (P), Marchionni (P), Britos (N, già diffidato), Campagnaro (N, già diffidato), Hamsik (N) e Valdes (P). Angoli: 12-6 per il Parma. Recupero: 2' pt, 3' st.

 

Cavani, autore del 2-1 del Napoli a Parma
( Foto : Reuters / )
Cavani, autore del 2-1 del Napoli a Parma
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci