• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di Dario Caputo | 28.01.2013 19:24 CET

Con un'operazione congiunta tra l'esercito francese e soldati maliani è stato ripreso il controllo Timbuctu, città nel nord del Mali. L'operazione era iniziata nella notte di domenica, la città era in mano ai gruppi qaedisti dal giugno dello scorso anno. Nella loro fuga gli islamisti hanno purtroppo dato alle fiamme una biblioteca che conteneva libri e manoscritti di inestimabile valore. La conferma e la denuncia arriva dal sindaco: "I ribelli hanno dato fuoco all'istituto Ahmed Baba, costruito dai Sudafricani". Alcuni manoscritti risalgono addirittura al 13esimo secolo e sono custoditi in delle grotte sotterranee.

Seguici su Facebook

L'attacco per liberare la città è stato sferrato in una duplice forma, sia terrestre sia aereo. Ora le truppe francesi e quelle maliane sono alla ricerca dei miliziani jihadisti fuggiti da Timbuctu infatti circa 200 militari francesi sono stati spediti nel nord della città per cercare di bloccare le fughe. Secondo la stampa britannica ci sarebbero dodici civili morti, tra cui tre bambini di meno di undici anni, in un bombardamento francese contro i fondamentalisti islamici a Konna.  

In Italia, intanto, è scoppiata la polemica sugli aiuti logistici alla Francia per quest'operazione in Mali. Il premier uscente Mario Monti ha sostenuto, nel corso della sua intervista al programma televisivo di La7 Omnibus, di aver informato i segretari dei tre partiti di maggioranza su quest'ultima ipotesi e che loro hanno l'hanno bocciata. La stessa richiesta venuta dal presidente francese François Hollande, per il supporto alla missione Serval nel paese africano, è stata accolta invece da Gran Bretagna, Danimarca e Belgio. L'Italia, ha spiegato Monti, "si è trovata in condizioni di particolare difficoltà dato lo stato dimissionario del governo". 

 

 

truppe mali
(Foto: reuters / Luc Gnago)
Liberata la città di Timbuctu
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci