FORMULA1: presentata la nuova LOTUS. RAIKKONEN punta al titolo [VIDEO]

Di Marco Iorio | 29.01.2013 22:41 CET
Dimensione testo + -

Si scaldano i motori della nuova Formula 1, con la Lotus che batte tutte le scuderie sul tempo e presenta ufficialmente la nuova vettura per il 2013.

La nuova E21, con mototo Renault, sarà ancora guidata dal ritrovato Kimi Raikkonen e dal francese Romain Grosjean, entrambi confermati dalla scorsa stagione. Grande chance offerta invece all'italiano Davide Valsecchi che sarà il terzo pilota uffIciale della scuderia.

Seguici su Facebook

IL PROGETTO In attesa dei primi test su pista del 5 febbraio a Jerez de la Frontera, Eric Boullier ha svelato la nuova monoposto con la quale si vuole rafforzare il ruolo della Lotus in questa stagione, puntando a rappresentare stabilmente la terza forza del campionato: "Penso che sia giusto dire che fare le cose in grande sia possibile. Il salto che abbiamo fatto 2011-2012 ha mostrato quello che siamo capaci di fare" - dice il team principal Lotus - "A questo si aggiunge la continuità e le potenzialità della nostra line-up di piloti e abbiamo un cocktail molto potente per la prossima stagione. Il nostro piano ambizioso è quello di trasformarci in uno dei top team di Formula 1 e per farlo dobbiamo ottenere dei risultati che ci vedano regolarmente sul podio. Siamo magri e affamati. Ad Enstone sappiamo come vincere i campionati, ma è un po' che ciò non accade e quindi siamo molto ansiosi di gustare di nuovo la gloria".

LA MONOPOSTO Partendo dall'ottima base della vettura dello scorso anno, la Lotus E21 presenta una completa riprogettazione in settori chiave per la performance dell'auto, in particolare per quello che riguarda gli schemi delle sospensioni anteriori e posteriori completamente cambiate per favorirne l'aerodinamica. Importanti modifiche sono state apportate anche all'ala posteriore che è stata sviluppato parallelamente ai benefici apportati dal DRS.

I PILOTI Visibilmente soddisfatto Raikkonen che non nasconde l'entusiasmo e le aspettative di un campionato esaltante: "Non sarà facile far meglio dell'anno scorso - ha detto il finlandese - ma se riusciremo ad arrivare più avanti in qualifica avremmo maggiori possibilità di vincere delle corse". Tra i più emozionati sicuramente c'èra Davide Valsecchi, l'italiano campione in carica in GP2 è consapevole di avere tra le mani una grande opportunità: "Se faccio bene il mio lavoro quest'anno, poi si apriranno nuove possibilità per il futuro e vedremo se sono abbastanza bravo" .

Tutto pronto dunque in casa Lotus che ora attende solo di conoscere i suoi rivali che a breve inizieranno anche loro con le presentazioni ufficiali, dopo le quali il Circus aprirà finalmente i battenti del nuovo anno.

GUARDA IL VIDEO DELLA PRESENTAZIONE

Lotus  E21
( Foto : Lotus E21 / )
Lotus E21
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci