• Share
  • OkNotizie
  • +3
  • -1

Di Massimiliano Di Marco | 30.01.2013 12:16 CET

Espandersi, rinnovarsi e tracciare nuove strade. In questo modo Microsoft, che già con Windows 8 ha provato a reinventare il proprio sistema operativo con una struttura completamente nuova (e per questo ancora traballante a livello commerciale), intende modificare la percezione di Microsoft Office, un pacchetto di applicazioni software utilizzato da molti anni e da moltissime aziende, istituti scolastici e privati.

Seguici su Facebook

La novità si chiama Office 365 Home Premium: la sua più grande peculiarità e punto focale dell'esperienza è il suo essere completamente cloud. Fino a sei dispositivi (inclusi tablet Windows, PC e Mac) potranno essere collegati per accedere ai classici software del pacchetto: Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Publisher e Access. Infine, vengono inclusi anche 20 GB extra tramite SkyDrive (che si aggiungono ai 7 GB già disponibili per un account gratuito) e 60 minuti di chiamate con Skype (entrambe applicazioni di Microsoft), al prezzo di 99 euro annuo o 10 euro al mese.

Per il personale docente e non docente delle università esiste un'offerta estremamente più vantaggiosa: 79 euro per 4 anni. Il pacchetto è lo stesso, ma la limitazione per singolo utente è di 2 dispositivi. Non mancano infine le tradizionali offerte, aggiornate: Office Home and Student 2013, Office Home and Business 2013, Office Professional 2013. Mentre queste offerte sono già acquistabili, Office per aziende sarà distribuito dal 27 febbraio.

"Il lancio di oggi di Office 365 Home Premium segna un ulteriore significativo traguardo nella trasformazione di Microsoft in un’azienda di dispositivi e servizi”, ha dichiarato Steve Ballmer, CEO di Microsoft Corp. “È molto più di un'altra versione di Office. È Office reinventato come servizio cloud consumer, con tutte le complete applicazioni che le persone conoscono e amano, insieme a nuovi importanti benefici a livello cloud e social".

“E’ un importante passo avanti”, ha affermato Kurt DelBene, Presidente della Divisione Office di Microsoft. “Le esigenze delle persone cambiano rapidamente, e Office 365 Home Premium cambierà con loro”.

LEGGI ANCHE

Surface Pro uscirà a febbraio, prezzo e specifiche del tablet Microsoft

Microsoft Surface, già si può parlare di fallmento? La versione Pro unica salvezza

Microsoft Office
(Foto: Reuters / )
Il logo di Office in un negozio retail di San Diego.
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +3
  • -1

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci