TAFFERUGLI a MILANO fuori al ristorante dove cenava BALOTELLI: poliziotto ferito

Di Ivan Noviello | 31.01.2013 00:18 CET
Dimensione testo + -

Follia a Milano davanti al ristorante dove Mario Balotelli stava cenando. Ci sono stati tafferugli fra la polizia e gli ultra' del Milan radunati davanti la struttura. A quanto riportano le agenzie la tensione è scoppiata quando i tifosi hanno terminato di intonare i cori per Balotelli che si era affacciato dal ristorante. La polizia presente si è messa in tenuta antisommossa ed ha fronteggiato gli ultra' sotto il portico di via Vittor Pisani. C'e' stato un lancio di bottiglie da parte degli ultra' verso la polizia e gli agenti a quel punto hanno caricato. Un agente di polizia è rimasto ferito alla testa. La calma è tornata solo dopo una mezz'ora, quando i tifosi milanisti si sono allontanati. Ma prima di lasciare il ristorante, avvolti dai fumogeni rossi, l'attaccante e l'ad del Milan hanno saltellato al ritmo di 'chi non salta nerazzurro e", scandito dai tifosi.

Seguici su Facebook

Il Balotelli rossonero
( Foto : Reuters / )
L'arrivo dell'attaccante alla clinica di Busto Arstizio per sostenere le visite mediche
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci