CALCIOMERCATO. MILAN, SALAMON è ufficiale: bruciate Zenit e Pescara

Di Andrea Garroni | 31.01.2013 16:29 CET
Dimensione testo + -

Il Milan in queste fasi finali del calciomercato si è letteralmente scatenato e, dopo aver messo le mani su Mario Balotelli, in questi istanti ha chiuso un colpo in prospettiva decisamente interessante, prendendo dal Brescia il giovane centrocampista Bartosz Salamon...

Reuters
Bartosz Salamon

Share This Story

Da non perdere

Seguici su Facebook

 

CONCORRENZA BRUCIATA - Il clu rossonero ha messo a punto gli ultimi dettagli per il trasferimento del giovane Salamon in maglia rossonera, grazie all'ausilio di Mino Raiola, che detiene la procura del centrocampista polacco in forza al Brescia. Il giocatore, che ha formato in questi minuti, arriva a fronte di un pagamento di 3.5 milioni a favore del Brescia.

Galliani un paio di ore fa ha convocato d'urgenza Raiola, per chiudere definitivamente l'affare Salamon. Il Brescia, fino ad oggi, aveva tenuto in piedi la trattativa anche con il Pescara e lo Zenit San Pietroburgo, tuttavia la brusca accelerazione del Milan ha cambiato le carte in tavola, facendo pendere l'ago della bilancia a favore del club di via Turati.

Bartosz Salamon
( Foto : Reuters / )
Bartosz Salamon
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci