• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Marco Locatelli | 31.01.2013 18:26 CET

Nonostante le buone notizie per quanto riguarda ricavi e utili netti prodotti nel quarto trimestre, i titoli azionari di Facebook hanno perso dieci punti percentuale nelle contrattazioni after hour. È da tenere comunque in considerazione che, dopo la deludente apertura, il titolo di Zuckerberg è arrivato a guadagnare il 42%

Seguici su Facebook

L'utile netto del social network, relativo al quarto trimese del 2012, è calato del 79% a 64 milioni di dollari rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, quando erano stati registrati 302 milioni di dollari. Per quanto riguarda i ricavi, la società ha avuto una crescita del 40%, con 1,59 miliardi di dollari, di cui ben il 23% proviene dal settore mobile, incrementato del 14% rispetto al trimestre precedente. 

Oltre a presentare una situazione finanziaria piuttosto rosea, considerato l'inizio burrascoso della offerta pubblica iniziale a Wall Street, la febbre del social network non sembra scemare: il miliardo di fruitori del servizio segnalati lo scorso anno sono infatti aumentati del 25%, arrivando a quota 1,06 miliardi, mentre pure gli utilizzatori attivi giornalieri sono saliti a 618 milioni, un 28% in più rispetto al 2011. L'incremento più significativo giunge però dal segmento mobile, dove gli utenti attivi sono saliti del 57%, a quota 680 milioni.

LEGGI ANCHE

F acebook: con Graph Search la privacy "è assicurata" 

T witter introduce i video: benvenuto "Vine" 

G oogle+ supera T witter, secondo social network: merito dell'integrazione dei servizi 

il social network Facebook
(Foto: Reuters / )
Messaggi a sconosciuti per un dollaro
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci