By Maurizio Varriale
31.01.2013 22:33 CET

BECKHAM dice "oui", ecco lo sbarco al Paris Saint-Germain

Connubio migliore non poteva esserci. Il calciatore più glamour del pianeta a Parigi, la capitale della moda e della vita mondana. David Beckham ha scelto, un po' a sorpresa, il Paris Saint-Germain. O sarebbe meglio dire che sono stati i parigini a scegliere lui. Beckham ha così fatto armi e bagagli da Londra, dove si stava allenando con l'Arsenal, ed è volato in Francia per presentarsi al pubblico transalpino.

"Mi sento giovane come avessi 20 anni", ha dichiarato lo Spice Boy, alla faccia di chi gli dava del vecchio. A 37 anni questo è forse l'ultimo contratto della carriera di Beckham. Una carriera costellata di trionfi e trascorsa in alcune delle squadre più blasonate al mondo: Manchester United, Real Madrid, Milan e ora il Psg che vuole conquistare tutto.

"Darò consigli ai più giovani. Sarà splendido giocare di nuovo con Ibrahimovic. Il mio ruolo? Mi metto a disposizione di Ancelotti". Il tecnico italiano ha già avuto alle proprie dipendenze l'inglese al Milan. Così come Leonardo che all'epoca era dirigente dei rossoneri. Non è un mistero che la buona parola finale per il felice esito della trattativa sia proprio arrivata da loro due.

Durante la presentazione alla stampa non è mancato un momento di commozione, quasi come se si trattasse della trama di un film di Hollywood, dove Beckham ha soggiornato per 5 anni e mezzo. L'intero ingaggio dell'inglese, infatti, verrà devoluto a bambini bisognosi. Beckham deve ancora mettere gli scarpini ai piedi, ma ha già fatto innamorare tutta Parigi.

LEGGI ANCHE:

Ultimi botti di mercato: JUVENTUS, salta anche POLI. Il MILAN prende SALAMON. LAZIO, beffa ANDERSON

CALCIOMERCATO INTER: presa la stellina KOVACIC. È costato 11 milioni

BALOTELLI al MILAN, ecco le prime immagini

 

 

Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci