• Share
  • OkNotizie
  • +2
  • 0

Di Giovanni Belelli | 31.01.2013 22:42 CET

Con l’uscita del nuovo sistema operativo BlackBerry 10, l’azienda canadese ha presentato anche 2 nuovi smartphone, il BlackBerry Q10 e il tanto atteso BlackBerry Z10, completamente touchscreen e senza quindi la classica tastiera. Questo ci pone il più classico dei dilemmi: meglio tastiera fisica o touchscreen ? Per decidere vediamo quali sono le principali differenze tra i due.

Seguici su Facebook

Il BlackBerry Z10 è stato senza dubbio il più atteso. Il primo vero smartphone BlackBerry senza tastiera che può entrare in concorrenza diretta con i grandi rivali storici: il suo target rientra tra i dispositivi di fascia alta, portandolo di fatto in concorrenza con l’iPhone di Apple e i tanti dispositivi Android, tra cui il Samsung Galaxy S3. Le specifiche tecniche sono di tutto rispetto: monta un processore dual-core da 1.5 GHz e un display da 4.2” con risoluzione fino a 1280x768 pixel (356 PPI). Il dispositivo sarà venduto a breve nel Regno Unito, mentre negli USA la vendita comincerà a marzo.

Con il BlackBerry Q10 la casa canadese ha voluto mantenere una certa continuità con i dispositivi precedenti: gli amanti della classica tastiera avranno a disposizione questo device per continuare a scrivere rapidamente email e messaggi. Il tutto con una tastiera rivista e migliorata rispetto alle precedenti. Ma la classicità non ha impedito l’evoluzione. Il Q10 è infatti dotato di un potente processore dual-core da 1.5 Ghz con 2 GB di RAM e di uno schermo da 3.1” touchscreen AMOLED con risoluzione da 720x720. Un misto tra touch fisico e virtuale. La memoria sarà, come per il Z10, di 32 GB, espandibile tramite microSD.

Una bella sfida tra due mondi diversi. Parecchi utenti amano poter “sentire” i tasti con cui digitano email o sms, vuoi per abitudite e semplicità o per una maggiore precisione e rapidità. Altri invece trovano un pò datato avere ancora dei pulsanti e preferiscono smartphone touch con schermi più grandi, molto utili soprattutto a chi naviga spesso. Due tipologie di utenza diverse che RIM vuole attrarre verso di sè, in un mercato che la vedeva un pò nascosta negli ultimi anni, ma di cui vuole prepotentemente tornare protagonista.

[Fonte: phones review]

LEGGI ANCHE

Samsung: ecco i nuovi tablet

WhatsApp viola la nostra privacy?

Cina e videogiochi: fine del divieto sulle console?

Samsung Galaxy Note 8 sfida iPad mini: verrà lanciato quest'anno

Nokia in perdita, sospende i dividendi: Lumia è la salvezza? 

© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +2
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci