FORMULA 1. Presentata la nuova FERRARI. ALONSO:"Al 100% dal primo all'ultimo Gp per vincere" [FOTO]

Di Marco Iorio | 01.02.2013 13:13 CET
Dimensione testo + -

Giornata di presentazione a Maranello per la Ferrari che svela le fattezze della nuova monoposto: la F138.

LA MONOPOSTO - La nuova vettura che sarà impegnata nel mondiale 2013 è la cinquantanovesima monoposto costruita dalla Ferrari per partecipare al prossimo Campionato del Mondo. Il nome, originale,  deriva dalla combinazione fra l'anno di attività e il numero di cilindri, anche per sottolineare la conclusione della carriera sportiva della motorizzazione V8, proprio alla sua ottava ed ultima stagione agonistica. La F138 rappresenta un'evoluzione della F2012 per quanto riguarda i concetti fondamentali del progetto, anche se ogni sua parte è stata rivista al fine di massimizzare la prestazione, mantenendo intatte quelle caratteristiche che sono state alla base della straordinaria affidabilità avuta la scorsa stagione.  Grande attenzione è stata dedicata all'aerodinamica e alla configurazione delle prese d'aria, lavorando molto sul posteriore per valorizzare il buon lavoro svolto l'anno scorso sulle sospensioni.

Seguici su Facebook

LA PRESENTAZIONE - Grande impatto scenico quello adottato dal Cavallino che ha ripercorso i successi degli anni scorsi con una serie di video dedicati a Schumacher e ai sorpassi di Alonso, fino a lasciare la parola ad un commosso Montezemolo. Il presidente della Ferrari ha avuto parole di grande elogio nel ricordare Enzo Ferrari e Gianni Agnelli che hanno contribuito al successo nel mondo del brand, per poi tornare sull'aspetto sportivo del prossimo mondiale. Montezemolo ha infatti "suonato la carica" per la stagione che sta per iniziare: "Anche l'anno scorso siamo stati protagonisti e siamo felici di esserlo ancora, ma adesso vogliamo vincere anche se lottiamo contro concorrenti molto forti. Nessuna azienda al mondo però dà gli stimoli della Ferrari e di questo mi sento privilegiato ".

Anche Domenicali è apparso molto fiducioso per il lavoro svolto dagli ingegneri e dai tecnici fino a questo punto e sulle ambizioni mondiali si è espresso così: "L'obiettivo è dare da subito ai nostri piloti una macchina competitiva. Negli ultimi anni abbiamo sofferto il periodo invernale, non siamo arrivati pronti da subito e per questo abbiamo cercato di lavorare meglio, di essere più efficaci. Ora siamo pronti  per iniziare al meglio". Domenicali ha poi rivolto parole di elegio anche agli sponsor che hanno puntato sul Cavallino anche quest'anno, addirittura aumentando il numero di brand sulla carrozzeria della Rossa F138 rispetto alla passata stagione.

ENTUSIASMO PILOTI - Visibilmente soddisfatti dell'auto a disposizioni i due piloti ufficiali, Massa ed Alonso, che si sono lanciati nei primi pronostici stagionali. 

Per Massa, infatti, si respira una grande fiducia sia a livello personale che per il team. Il pilota brasiliano, all'ottavo anno in Ferrari, è arrivato il momento di consacrarsi nel prossimo mondiale e lui la pressione la sente tutta a sua favore: "C'è un nuovo feeling in ogni presentazione e sono molto contento di questa vettura: spero di poter lottare per tante vittorie e di portare a casa tutti e due i titoli, l'unica cosa che vogliamo e a cui pensiamo. Per me la seconda parte dell'ultimo campionato è stato di crescita, ora voglio continuare così anche nel resto del 2013".

Più pragmatico, come sempre, lo spagnolo che analizza il mondiale alle porte con la solita lucidità. Secondo Alonso, infatti, quest'anno ci saranno solo tre scuderie a dividersi le vittorie, scartando l'ipotesi di vedere sette vincitori diversi nei primi sette Gp come lo scorso anno: "In questo mondiale la situazione si sia stabilizzata tra i team, per questo mi preparerò per un Mondiale molto impegnativo, dovrò essere essere al 100% già dal GP d'Australia, fino a quello in Brasile. Non farò i test di Jerez ma non c'è problema" - prosegue Alonso - "io, Felipe  e Pedro  siamo una persona sola". 

Dunque tutto pronto in casa Ferrari, dove si respira una grande fiducia nella nuova vettura e nei piloti, ora non resta che vedere in pista i risultati della nuova F138 che si attendono positivi già dai primi test che si svolgeranno la settimana prossimo a Jerez de la Frontera.

 

LEGGI ANCHE:

FORMULA 1. Presentata la nuova MCLAREN MP4-28 [IMMAGINI]

FORMULA 1. Piu' sorpassi nel 2013 con nuovi PNEUMATICI

FORMULA 1. MONTEZEMOLO 'snobba' la Red Bull: "La grande avversaria è la MCLAREN"

Ferrari F138
( Foto : Reuters / )
Ferrari F138
Ferrari F138
( Foto : Reuters / )
Ferrari F138
Ferrari F138
( Foto : Reuters / )
Ferrari F138
Ferrari F138
( Foto : Reuters / )
Ferrari F138
1 2 3 4
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci