• Share
  • OkNotizie
  • +10
  • -4

Di Valentina Beli | 06.02.2013 10:54 CET

Sondaggi elettorali: effetto Imu e ultimissimi dati Ipsos Watch Video

Il sondaggio per Porta a Porta firmato da Renato Mannheimer parla di un +4% dopo la mirabolante proposta di Berlusconi di restituire ai contribuenti i soldi dell'Imu. Il Cav ammalia, il 4% degli indecisi ci casca.

Seguici su Facebook

L'analisi -precisa il sondaggista- è stata effettuata dal giorno stesso in cui Berlusconi ha fatto la mirabolante proposta. "Molti dovranno ancora digerirla" commenta, tuttavia la stragrande maggioranza degli interpellati era a conoscenza della proposta giudicata dagli elettori in queste percentuali: "quasi 6 italiani su 10 (57%) manifestano un giudizio negativo sull'idea del Cavaliere. Più di un terzo (38%) è tuttavia del parere opposto, esprimendo una valutazione «molto» (12%) o «abbastanza» (26%) positiva sulla possibilità di restituzione dell'Imu".

Insomma, le parole del Cav sono ancora in grado di incantare qualcuno. Voleva persuadere l'esercito degli indecisi, e con qualcuno ci è riuscito. Ma la novità riguarda l'idea di voler cogliere anche le opinioni del popolo della rete. Come? Valutando i tweet pubblicati in relazione al tema restituzione Imu, l'intera operazione coordinata da Voices from the Blogs e Ispo Click.

 L'indagine mostra come il popolo del web sia molto meno indulgente verso Berlusconi: "meno di 1 navigatore su 5 (19%) esprime un giudizio positivo sulla proposta. In particolare -spiega Mannheimer-  il 7% ritiene che «manterrà la promessa» e il 5% suggerisce che venga finanziata con i tagli alla spesa. Sul fronte opposto, il 55% la definisce senz'altro «poco credibile». C'è anche molta perplessità sulla capacità di Berlusconi di mantenere la promessa: solo il 6% ritiene che lo farà".

"In definitiva -conclude- la proposta del leader del Pdl è stata accolta con perplessità dalla maggior parte dell'elettorato. Ma ha colpito positivamente una porzione degli indecisi, ciò che era il primo scopo del Cavaliere, riuscendo a portare oggi a votare per il Pdl una parte di quanti ieri erano ancora tentennanti".

Ecco invece i dati dell'ultimo sondaggio Ipsos:

Partito Democratico 31,8% (-0,7)

Sinistra Ecologia Libertà 4,2% (-0,3)

Altri (Psi, Centro Democratico) 0,7% (+0,1)

TOTALE BERSANI 36,7% (-0,9)

Popolo della Libertà 18,5% (+0,3)

Lega Nord 4,9% (-0,3)

Fratelli d'Italia 2,6% (+1,2)

Altri (La Destra, Grande Sud) 2,0% (nv)

TOTALE BERLUSCONI 28,0% (+1,2)

Lista Italia Civica per Monti 10,1% (-0,6)

Unione di centro 3,9% (+0,3)

Futuro e Libertà 1,0% (-0,1)

TOTALE MONTI 15,0% (-0,4)

Movimento 5 Stelle 14,5% (+0,9)

Rivoluzione civile - INGROIA 4,3% (-0,5)

Fare - Fermare il Declino 1,4% (+0,4)

Altri 1,2% (+0,3)

 

LEGGI ANCHE:

Sondaggi elettorali: ecco perché non sono affidabili 

 

 

 

 

Sondaggi  elettorali
(Foto: Reuters / Giampiero Sposito)
Chi c'è dietro?
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +10
  • -4

Partecipa alla discussione

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci