Tacita T-Race, la moto elettrica italiana. IBTimes intervista l'ideatore Pierpaolo Rigo

  • Share
  • OkNotizie
  • +6
  • 0

Di Emiliano Ragoni | 13.02.2013 19:20 CET

 

Tacita T-Race
Tacita T-Race

 

Seguici su Facebook

 

Tacita T-Race, la moto elettrica da enduro che ha debuttato allo scorso Merzouga Rally in Marocco,  è un prodotto molto interessante del quale abbiamo parlato qualche giorno faOggi però vogliamo fare ulteriore chiarezza sulla moto elettrica, per questo abbiamo deciso di intervistare PierPaolo Rigo, 44 anni, la persona che ha deciso di dar vita a Tacita, start-up dedicata alla realizzazione di una moto alimentata a batterie.

IBTimes: "Ci puoi dire da dove nasce il progetto Tacita e quali sono gli obiettivi che si è prefissata la start-up che hai costituito?"

PierPaolo Rigo: "Tacita nasce idealmente e con i primi test nel 2009, come impresa nel 2011 per proporre uno stile di vita sostenibile che coniughi il piacere di guidare una "vera" moto da enduro alla luce di un maggiore rispetto per il territorio, l'ambiente e le persone che ci circondano. La moto da enduro Tacita T-Race è stata presentata a Novembre 2012 al Merzouga Rally in Marocco, prima moto elettrica ad avere partecipato ad un rally africano".

IBTimes: "Le moto elettriche hanno avuto una gestazione difficile: gli appassionati le guardano male per via del peso e perché vogliono sentire le sensazioni delle moto "vere". Cosa ci puoi dire in merito? Pensi che le moto elettriche possano davvero appassionare come le moto a combustione tradizionale?"

PierPaolo Rigo: "La nostra moto elettrica Tacita T-Race è una enduro bella da guidare e questa è stata la linea guida del progetto moto: il primo che si deve divertire è il pilota che deve provare in sella al nostro mezzo non solo le sensazioni di guida di un tradizionale motore endotermico ma anche nuove emozioni legate al silenzio ed alle doti dinamiche che la nostra T-Race trasmette".

"Il peso: abbiamo progettato la moto partendo da un foglio bianco e costruendo tutto secondo la nostra filosofia. Telaio ergonomicamente centrato sul pilota e sugli ingombri del nostro motore elettrico, motore costruito secondo le nostre specifiche di erogazione, coppia ed allungo, cambio multimarcia, serbatoi costruiti per centrare gli ingombri e le masse: in sella alla T-Race si parte la domenica mattina per il giro con gli amici certi di potersela giocare".

"Al Merzouga Rally, per noi teatro di test, Tacita ha attraversato senza problemi di affidabilità, potenza ed handling le dune dell'Erg Chebbi".

"Il miglior pilot report è stato scritto da chi ha provato la moto al Merzouga, magari un po' dubbioso all'inizio: potete trovare le sue impressioni in rete".

"Prossimamente faremo provare in test privati la moto a chi si è subito avvicinato al nostro progetto ed in seguito, chi avrà la curiosità di condividere la nostra passione ed il nostro stile di vita, potrà partecipare ai nostri T-Tour. Proponiamo itinerari fuoristrada per avvicinarsi alla nostra moto a zero emissioni, per metterla alla prova, per lasciarsi stupire dalla guida e poi gustare luoghi, cibi e sensazioni".

IBTimes: "Parlaci di Tacita e delle sus doti dinamiche: bilanciamento del peso, prestazioni, autonomia..."

PierPaolo Rigo: "Il nostro obiettivo sono i 100 km in fuoristrada mantenendo un passo da motorally".

IBTimes: "Quanto tempo manca per produrre Tacita in modo seriale ?Quali sono i partner a cui vi siete affidati per la realizzazione della moto ?Ci puoi dire qualcosa sul prezzo di vendita?"

PierPaolo Rigo: "Al momento in cui ti scrivo sono in officina e stiamo saldando la prima preserie di telai realizzati in maniera industriale. Saremo presenti all'EICMA a Milano con la gamma completa che verrà in quella sede commercializzata".

 

Tacita T-Race
Tacita T-Race

 

 

"I nostri partner sono attualmente tutti i fornitori/amici con i quali in tanti anni di rally e motorally ho sempre preparato le mie moto di pilota amatore,  che hanno dimostrato entusiasmo per questo progetto e soprattutto hanno un forte bagaglio di  competenze maturate in tanti anni di gare a livello mondiale. Il prezzo di vendita sarà allineato alla concorrenza presente sul mercato".

IBTimes: "Pensi che Tacita abbia le carte in regola per competere con le enduro di rango (BMW GS ... etc...)?"

PierPaolo Rigo: "Tacita T-Race non è stata creata per competere con gli enduroni, che nella loro evoluzione hanno progressivamente concentrato il loro focus più sulla strada che sul fuoristrada. E' una moto da enduro "vero"".

IBTimes: "Molto interessante il carrello appendice dotato di pannelli fotovoltaici. Ci puoi illuminare in merito alle sue funzionalità e caratteristiche tecniche? Prezzo di vendita?"

PierPaolo Rigo: "Una moto elettrica deve venire preferibilmente ricaricata con la forza del sole: la nostra proposta è un carrello trasporta moto chiuso, denominato T-Station, che consente di ricaricare Tacita T-Race alla sera al termine dell'utilizzo, mediante le batterie tampone, o durante il giorno esclusivamente con l'energia solare. In più a casa, attraverso un apparato che forniamo, consente di connettersi a valle del contatore del fornitore di energia elettrica e di utilizzare la propria corrente per l'uso domestico. E' un investimento ecologico per la vita di tutti i giorni. Nella configurazione da noi proposta i pannelli solari forniscono 2,5 kw di potenza, quasi come un impianto statico casalingo. Altre configurazioni sono possibili in base alle esigenze del cliente. Il costo in questa configurazione è di circa ventimila euro e va letto sotto questa luce".

 

T-station
T-station

 

 

IBTimes: "Cosa ne pensi della mobilità elettrica in Italia e secondo te quale è il futuro della mobilità elettrica in Italia ed in Europa?"

Pierpaolo Rigo: "Noi crediamo nella mobilità elettrica perché la nostra T-Race è bella da guidare e vogliamo avvicinare, con la proposta dei nostri T-Tour, i motociclisti a questa nuova bellissima esperienza. La mobilità elettrica è il presente. Il futuro magari saranno le fuel cell o altra tecnologia ancora da inventare".

IBTimes: "Infrastrutture e mobilità elettrica: secondo te quanto tempo deve ancora passare per raggiungere un livello di ottimizzazione accettabile per il nostro paese?"

PierPaolo Rigo: "Credo che siamo noi stessi in quanto cittadini a dover essere promotori della creazione delle infrastrutture che facilitino la mobilità elettrica. Queste sovrastrutture sono invero tecnicamente già disponibili a costi accettabili e sono facilmente installabili: a mio avviso sono le pensiline fotovoltaiche abbinate alle colonnine di ricarica con parcheggi riservati.  Semplice e di facile realizzazione. Possiamo e dobbiamo fare molto a livello comunale, basta farlo".

IBTimes:  "Purtroppo il prezzo dei mezzi elettrici è ancora elevato. Pensi che il prezzo di acquisto sia ancora il deterrente principale per attirare i consumatori?

PierPaolo Rigo: "Il prezzo è elevato per via della scarsa diffusione attuale e della difficoltà a visualizzare il costo totale della mobilità: se si sommano i minori costi di consumo ma anche di manutenzione la differenza è minore di quanto appaia leggendo asetticamente i listini. Nel nostro motore elettrico, senza parti a contatto, si cambiano i cuscinetti a 100.000 chilometri e si riparte. I consumatori sono spaventati dalla mancanza di infrastrutture di ricarica ma, come ho detto, dobbiamo avere ben chiari in mente i costi e lavorare assieme per il nostro presente prossimo".

Tacita propone, in abbinamento a T-RACE, anche una serie di capi d'abbigliamento tecnici e sportivi e di accessori completamente dedicati, sviluppati con criteri di ergonomia, sicurezza attiva e passiva, durata e comfort. Un approccio etico, ecocompatibile e Made in Italy, teso a soddisfare qualsiasi esigenza.

LEGGI ANCHE

Tacita T-Race, la moto elettrica che parla italiano

 

Tacita T-Race
Tacita T-Race
Tacita T-Race
Tacita T-Race
1 2
This article is copyrighted by International Business Times.
  • Valuta questo articolo
  • +6
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci