• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Sara Rotondi | 19.02.2013 13:08 CET

Dall'ex "compagno di strada"  una perla di saggezza. Durante la trasmissione "In Onda" dello scorso 16 febbraio, su La 7, il direttore de Il Foglio Giuliano Ferrara ha dichiarato che "gli esodati non esistono."

Seguici su Facebook

Quattro parole che spazzano via quasi 400mila persone "esodate", di tutti quei lavoratori over 50 tagliati dal mercato del lavoro e non ancora ammessi in pensione per via di un innalzamento dell'età o dei requisiti per accedere al trattamento pensionistico. Ma non è la prima volta che il giornalista, nonché conduttore televisivo e politico, ha detto la sua sugli esodati. Nella puntata di "Agorà" andata in onda lo scorso giugno 2012 Giuliano Ferrara ha affermato che gli esodati sono un falso problema e ha consigliato ai giovani del Sud di andare a lavorare nei campi di Rosarno. Ma c'è di più. Risale sempre allo scorso giugno un editoriale su Il Foglio in cui Ferrara elogia il buon operato del ministro del Lavoro Elsa Fornero criticando le polemiche sugli esodati che definì  una "puttanata plateale costruita per distruggere l'unica vera riforma degli ultimi cinquant'anni".

 

 

Giuliano Ferrara
(Foto: http://www.flickr.com/photos/c / )
Il direttore de Il Foglio Giuliano Ferrara “nega” l’esistenza degli esodati
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci