Milano Fashion Week: la diva anni'40 di DSquared2

Di Giulia Bazzocchi | 22.02.2013 15:33 CET
Dimensione testo + -

In un'ambientazione in perfetto stile Anni'40 che ricorda il set cinematografico di un film noir, va in scena la sfilata di DSquared2 pensata dai gemelli Dean e Dan Caten per la prossima stagione autunno inverno 2013-'14. Sulle note di una colonna sonora jazz, ecco scendere in passerella la donna DSquared2, con un'attitudine da diva, sicura di sè, che esprime sensualità ed eleganza, anche giocando con capi di un guardaroba maschile.

Ibtimes
credits: IBtimes

Share This Story

Da non perdere

Seguici su Facebook

Le modelle indossano smoking a doppio petto, destrutturati, dalle linee morbide con tanto di maxi papillon o cravatta o panciotti abbinati a capispalla dai colori sgargianti come il verde smeraldo, l'azzurro cielo o il giallo zafferano. I jazz pant scivolano cadenti sulle gambe fino a coprire le scarpe per regalare un allure rilassata e confortevole, assolutamente non impostata. Ai tailleur mascolini si alternano completi composti da giacchine corte chiuse in vita da cinture gioiello e gonne attillatissime che arrivano sotto al ginocchio che donano un'andatura ondeggiante, sexy e molto femminile nonostante i tessuti utilizzati siano prevalentemente maschili: tweed, cady di seta, lana, gessati, a cui si aggiungono filati come il mohair e il cashmere doppiato. L'unico "grande assente", questa volta è il jeans, che nelle collezioni passate era il cavallo di battaglia di DSquared2, proprio perchè il marchio fa capo al gruppo Diesel di Renzo Rosso.

Giocano un ruolo fondamentale gli accessori, che anche in questo caso, sono rappresentati dai classici maschili rivisitati. Tra questi vi sono i maxi gemelli, i papillon imbottiti, spille luccicanti, clutch gioiello in lucertola o satin. Come per l'uomo, anche alla donna non può mancare il cappello in mohair "10 Gallon Federa", alternato ai modelli "da baseball" con la visiera colorata e a turbanti in seta. Ai piedi delle "dive" DSquared2 spuntano sandali da ballo con il tacco portati con calze che coprono il polpaccio.

La palette di colori polverosi spazia dal rosa al verde muschio, dal grigio al nocciola e smoky lavanda e dona un effetto di raffinatezza assoluta decisamente anni Quaranta, tipica delle atmosfere dell'epoca. Atmosfere che trovano la loro massima espressione negli abiti da sera glamour e sensuali che chiudono la sfilata. Abiti da sogno caratterizzati da corpetti leggeri ricamati da cristalli e gonne di piume o decorate con intrecci di visone. Per una vera "diva" tipica di quei tempi, che conosce alla perfezione la nobile arte del "farsi guardare".

 

Milano Fashion Week DSquared2 FW 2013-'14
( Foto : Ibtimes / Giulia Bazzocchi )
credits: IBtimes
Milano Fashion Week DSquared2 FW 2013-'14
credits: IBtimes
1 2
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV