• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Dario Caputo | 24.02.2013 17:04 CET

E' di questa mattina la notizia proveniente da Roma: nella Capitale una scatola chiusa con le schede elettorali è stata trovata all'esterno della scuola in via Lanciani. Prontamente è stata sequestrata. La scatola è stata probabilmente dimenticata o consegnata in ritardo. Del caso ora si sta interessando la polizia e sono in corso accertamenti.

Seguici su Facebook

Ad Anzio invece una Presidente di seggio è stata fermata mentre rubava delle schede elettorali. Sul caso è intervenuto anche il responsabile cittadino del partito 'La Destra': "Come avevamo previsto e spesso denunciato durante la campagna elettorale, la sinistra campione d'imbrogli ha messo in atto la strategia del voto rubato. Ad Anzio é stata pizzicata ieri e denunciata alla Digos, una veterana presidente di seggio iscritta e militante del PD che aveva sottratto alcune schede elettorali per il voto. É evidente che la paura della sconfitta dopo aver creduto di vincere facilmente spinge la sinistra ai noti metodi truffaldini per correre ai ripari. Ma a poco varranno questi beceri tentativi di frode, si rassegnino all'Immagine della sconfitta".

Laconico anche il commento del candidato alla presidenza della Regione Lazio Francesco Storace: "Pizzicata presidente di seggio ad Anzio che rubava schede per le regionali. Immagina a quale partito le doveva indirizzare. Penoso", commenta su twitter.

elezioni
(Foto: reuters / )
Primi problemi alle elezioni
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci