• Share
  • OkNotizie
  • +2
  • 0

Di C.F. | 25.02.2013 12:29 CET

Voti da mezza Europa, un seggio persino in Sudan. La campagna "Io voto lo stesso", lanciata dagli studenti all'estero impossibilitati a rientrare in Italia, ha registrato la partecipazione di circa 1200 ragazzi, tutti sotto i trent'anni.

Seguici su Facebook

"I numeri son quelli che sono: la percentuale di votanti, alla fine, non è stata altissima. Si poteva sperare che gli italiani si lasciassero coinvolgere e ci appoggiassero" ha spiegato la coordinatrice Antonella Frasca Caccia, studentessa siciliana. Spagna, Germania, Portogallo, Inghilterra, Austria, Repubblica Ceca, Marocco. Studenti Erasmus, ma anche del progetto Leonardo o lavoratori.

Vince il centrosinistra, con il 40% delle preferenze: Bersani va forte a Londra, Vendola a Lisbona. 'Sbanca' il Movimento Cinque Stelle che prende il 25% alla Camera e il 33% al Senato. Le città più 'grilline': Siviglia e Dublino. Monti si ferma all'11%, in coabitazione con Rivoluzione Civile di Antonio Ingroia.

E il centrodestra? Non pervenuto. Per gli studenti all'estero potrebbe anche non entrare in Parlamento, intorno al 3% come Fare per Fermare il Declino di Giannino.

Voto, studenti all'estero
(Foto: Reuters / )
'Vince' la sinistra
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +2
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci