Pagelle e tabellino di Udinese-Napoli

Di Maurizio Varriale | 25.02.2013 22:05 CET
Dimensione testo + -

PAGELLE

UDINESE

Padelli 6,5: Deve intervenire solo sul colpo di testa di Hamsik nel primo tempo e si disimpegna bene.

Benatia 6: Sfortunato ad uscire anzitempo per un problema fisico. Fin lì si era ben destreggiato contro gli avanti azzurri.

Seguici su Facebook

(Hertaux 28') 6: Entra a freddo, ma svolge bene il suo compito.

Danilo 6: Pecca in fase di regia arretrata, ma tiene bene in ripiegamento.

Domizzi 6: Ex del match col dente avvelenato, francobolla chi gli si presenta davanti.

Basta 5: Armero lo mette in difficoltà.

Pereyra 5,5: Meno frizzante del solito.

Allan 6,5: Bel motorino di centrocampo, dà filo da torcere a Inler e Behrami.

Badu 6: Fa soprattutto legna, visto che di qualità ne ha pochina.

Pasquale 5,5: Avrebbe potuto affondare di più.

Muriel 6: Quando parte palla al piede è uno spettacolo, ma lo fa troppo spesso da troppo lontano e i napoletani riescono a fermarlo.

Di Natale 5: Da uno come lui ci si aspetta di più, specialmente contro una delle sue vittime preferite come gli azzurri.

(Maicosuel 33' st) sv

All. Guidolin 5,5: La sua Udinese fa troppo poco. Gara sempre sottotono. Quanto è distante il terzo tempo di un anno fa.

NAPOLI

De Sanctis sv: Non tocca mai palla.

Campagnaro 6: Non male in fase difensiva, un po' meno in quella di spinta sull'out destro.

Cannavaro 6: Pronto in raddoppio, poi non deve preoccuparsi troppo del tandem udinese.

(Dzemaili 40' st) sv

Britos 6,5: Si fa apprezzare anche in fase di costruzione con un paio di begli assist poi non sfruttati.

Mesto 6: Prova senza acuti, ma comunque sufficiente.

(Zuniga 44' st) sv

Behrami 6: Corre come sempre come un indemoniato, ma è un po' meno efficace del solito.

Inler 5,5: Ancora in recupero, la fase calante dello svizzero non è finita del tutto.

(Pandev 16' st) 5: Impalpabile.

Hamsik 5: Troppi errori per un giocatore della sua classe.

Armero 6,5: Il migliore dei suoi, va come un trenino sulla sinistra. Tornerà utile nel futuro, anche immediato.

Insigne 5,5: Fa spesso cose belle, ma non conclude mai il gran lavoro fatto. Un grande giocatore non lo è solo nelle intenzioni.

Cavani 4: Che tristezza vedere il Matador ridotto in queste condizioni. Urge la riscossa. Se non segna lui non lo fa nessuno.

All. Mazzarri 5,5: Napoli un po' in ripresa, ma non basta per passare a Udine. Squadra che sembra imballata e a volte non messa benissimo in campo.

 

TABELLINO

UDINESE-NAPOLI 0-0

UDINESE (3-5-1-1): Padelli; Benatia (28' pt Heurtaux), Danilo, Domizzi; Basta, Pereyra, Allan, Badu, Pasquale; Muriel; Di Natale (33' st Maicousel). (Pawlowski, Scuffet, Faraoni, Gabriel Silva, Rodriguez, Merkel, Zielinski, Ranegie, Campos Toro). All. Guidolin.

NAPOLI (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro (40' st Dzemaili), Britos; Mesto (44' st Zuniga), Behrami, Inler (17' st Pandev), Hamsik; Armero; Insigne, Cavani. (Rosati, Grava, Rolando, Maggio, Donadel, El Kaddouri, Calaiò, Crispino). All. Mazzarri.

ARBITRO: Damato di Barletta.

 NOTE: serata fredda, terreno in discrete condizioni, spettatori 20.000. Ammoniti Pereyra (U), Inler (N), Armero (N), Behrami (N), Cannavaro (N). Angoli: 4-3 per l'Udinese.

 

La delusione dei giocatori del Napoli
( Foto : Reuters / )
La delusione dei giocatori del Napoli
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci