• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di Gabriella Tesoro | 17.07.2013 09:31 CEST

Una targa de La Fondiaria Assicurazioni (Photo by Fiore S. Barbato [CC-BY-SA])
Una targa de La Fondiaria Assicurazioni (Photo by Fiore S. Barbato [CC-BY-SA])

Brutte notizie per la famiglia Ligresti, ex proprietaria della società Fondiaria-Sai. La procura di Torino ha ordinato alla Guardia di Finanza di emettere sette ordinanze di custodia cautelare nei confronti di Salvatori Ligresti, il patriarca della famiglia, dei suoi tre figli, Giulia, Jonella e Paolo, dei due ex amministratori delegati di Fondiaria-Sai, Fausto Marchionni ed Emanuele Erbetta, e dell'ex vice presidente pro-tempore Antonio Talarico.

Seguici su Facebook

I reati contestati sono gravi: falso in bilancio aggravato e manipolazione di mercato. Gli investigatori ritengono che sia stata nascosta al mercato una carenza di circa 800 milioni di euro nella riserva sinistri della società assicurativa. La mancata comunicazione avrebbe danneggiato almeno 12mila risparmiatori che hanno investito nella società.

L'azione della Guardia di Finanza era nell'aria già da febbraio, quando le fiamme gialle fecero visita alla famiglia. In quell'occasione furono perquisite le abitazioni dei tre figli di Salvatore Ligresti e quelle degli ex dirigenti Emanuele Erbetta, Antonio Talarico, Vincenzo La Russa e Fausto Marchionni.

Fonsai
Una targa de La Fondiaria Assicurazioni(Photo by Fiore S. Barbato [CC-BY-SA])
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci