Travaglio attacca la Juve: "Gli scudetti sono 29. Nella dirigenza attuale intravedo i metodi di Moggi" [VIDEO]

Di Alessio Raicaldo | 27.07.2013 11:34 CEST
Dimensione testo + -

 

C'eravamo tanto amati. Marco Travaglio ha smesso da tempo di tifare per la Juventus. Da Luciano Moggi in poi l'allontanamento del giornalista nei confronti del mondo bianconero è stato graduale. Ed oggi che Big Luciano non c'è più, non c'è stato alcun riavvicinamento, anzi... "Gli scudetti sono 29, non 31 - ha dichiarato Travaglio  nel corso di "Tempi Supplementari, programma condotto da Alvise Cagnazzo su Tele Bari - .Nella dirigenza Juventus intravedo metodi moggiani. Un errore della nuova dirigenza e del figlio di Agnelli blaterare di scudetti non ricosciuti". 

Seguici su Facebook

LEGGI ANCHE:

Calciomercato Napoli. Moggi boccia Higuain: "Buon giocatore ma era meglio Ibrahimovic"

Marco Travaglio
( Foto : wikimedia commons / )
Marco Travaglio
Marco Travaglio
( Foto : wikimedia commons / )
Marco Travaglio
1 2
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci