Auto elettriche di lusso, tutti contro Tesla: ecco Audi e-tron e Porsche Mission E

Porsche Mission E
Porsche Mission E Porsche

Ad oggi, l'unico marchio in grado di unire con convinzione e continuità il lusso con un motore elettrico è stato Tesla Motors: l'azienda californiana con la Model S ha saputo creare un'auto che ha ben poco da invidiare ai pezzi grossi del mercato automotive di fascia alta: basti dire che appena poche settimane fa la P85D ha ottenuto punteggi talmente alti nei test di Consumer Reports da costringere la pubblicazione a correggere il proprio sistema di valutazione. Il tanto atteso arrivo del SUV/crossover Model X, le cui consegne partiranno il 29 settembre, mira proprio a rinforzare questa posizione.

Il trono di Tesla è però sotto attacco, e non soltanto da parte di marchi come Aston Martin, che ha annunciato il lancio di una costosissima auto elettrica nei prossimi anni. A voler spodestare l'azienda di Palo Alto ci sono anche nomi come Audi e Porsche, che al salone di Francoforte metteranno in mostra le "armi" con le quali potrebbero mettere in atto questa rivoluzione.

Dei progetti di Audi vi avevamo parlato circa un mese fa: l'azienda di Ingolstadt si presenterà all'evento tedesco (che aprirà i battenti il 15 settembre) per mettere in mostra il prototipo del SUV e-tron quattro concept, veicolo che è stato interamente concepito come auto elettrica. Si tratta di un progetto che ha già suscitato un certo interesse, e non soltanto perché se dovesse effettivamente entrare in produzione andrebbe in concorrenza diretta con la Tesla Model X.

Audi e-tron quattro concept Audi e-tron quattro concept  Audi

I SUV sono infatti veicoli particolarmente esigenti dal punto di vista dei consumi di carburante e della potenza, e i conseguenza l'idea di uno Sport Utility Vehicle "puro" come la e-tron quattro concept risulta tanto affascinante quanto complessa. La vettura si ispira al principio "aerosthetics" di Audi, un insieme di aerodinamica ed estetica che vuole conciliare accorgimenti tecnici per ridurre la resistenza aerodinamica con soluzioni di design creative.

Audi Quattro e-tron Audi Quattro e-tron  Audi

Elementi aerodinamici mobili sul frontale, sulle fiancate e sul posteriore migliorano la circolazione dei flussi d’aria intorno alla vettura. Il sottoscocca, ottimizzato dal punto di vista aerodinamico, è completamente chiuso. Secondo quanto dichiarato da Audi la vettura fa registrare un record nel segmento dei SUV grazie al coefficiente di resistenza aerodinamica di 0,25, caratteristica che contribuisce all’elevata autonomia di oltre 500 chilometri.

La concept car è basata sulla piattaforma modulare longitudinale di seconda generazione che lascia ampia libertà per quanto riguarda trazione e package. Per quanto concerne la lunghezza la e-tron si colloca tra Audi Q5 e la Q7; le linee saranno molto dinamiche con la carrozzeria in tipico stile SUV e l’abitacolo in stile coupé

Audi e-tron quattro concept Audi e-tron quattro concept  Audi

Il  pacco batterie agli ioni di litio da 95 kWh è alloggiato tra gli assali sotto la cellula abitacolo, soluzione che dovrebbe garantire un'ottima distribuzione dei pesi. Le batterie, secondo un accordo annunciato dalla casa tedesca qualche giorno fa , verranno prodotte da LG e Samsung. La potenza totale è di 320 cavalli, erogata da tre motori elettrici (uno sull'asse anteriore e due sull'asse posteriore). Questo permette alla vettura di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi, con una velocità massima di 210 km/h.

Audi Quattro e-tron Audi Quattro e-tron  Audi Audi Quattro e-tron Audi Quattro e-tron  Audi

"Audi presenterà un SUV elettrico di lusso all'inizio del 2018, e la e-tron quattro concept fornisce un'assaggio concreto", spiega Ulrich Hackenberg, responsabile per lo sviluppo tecnico nel management Audi. "Combina piacere di guida con una grande autonomia, un design espressivo ed un comfort eccellente".

Il salone di Francoforte sarà anche l'occasione per vedere da vicino la Mission E, l'auto con la quale Porsche guarda al futuro dell'industria automotive: oltre 600 cavalli di potenza, 500 km diautonomia, da 0 a 100 km/h in meno di 3,5 secondi e, aspetto decisamente interessante, appena 15 minuti per riportare le batterie all'80% di carica.

Porsche Mission E Porsche Mission E  Porsche Porsche Mission E Porsche Mission E  Porsche

"Con Concept Study Mission E intraprendiamo il nostro prossimo passo verso il futuro, con un'auto sportiva elettrica che definisce la nostra visione dell'e-mobility", spiegano da Porsche. "I tempi sono maturi per questo studio che mostra come, in aggiunta alle nostre ibride plug-in, i sistemi di guida interamente elettrici possono davvero rispettare i nostri standard di performance intelligente. Per noi, questa dichiarazione è distillata in una chiara filosofia: Porsche E-Performance".

Porsche Mission E Porsche Mission E  Porsche Porsche Mission E Porsche Mission E  Porsche

"La nostra Concept Study Mission E è ancora soltanto un'idea, che però incorpora la nostra visione di una propulsione tutta elettrica: quattro sedili individuali, quattro porte, due scomparti per i bagagli, E-Performance, lo stile Porsche", aggiungono dalla casa tedesca. "Il tutto integrato in un concept armonioso. La Concept Study Mission E getta le basi per il domani. Con il suo design e la sua tecnologia, fornisce risposte alla domanda sulle auto sportive del futuro".

Porsche Mission E Porsche Mission E  Porsche Porsche Mission E Porsche Mission E  Porsche

A spingere la vettura sono due motori elettrici sincroni a magneti permanenti, simili a quelli già visti a bordo della 919 Hybrid LMP1. I due propulsori generano complessivamente oltre 600 cavalli, che permettono alla Mission E di superare i 200 km/h in meno di 12 secondi. Al di là delle prestazioni, un aspetto particolarmente innovativo è quello del voltaggio: a differenza della maggior parte degli altri veicoli elettrici che operano a 400 volt, la sportiva Porsche è il primo EV che lavora a 800 volt. Il che garantisce due vantaggi in articolare: tempi di ricarica più brevi e minor peso, che si traduce in consumi più bassi.

Porsche Mission E Porsche Mission E  Porsche Porsche Mission E Porsche Mission E  Porsche

LEGGI ANCHE:

Tesla, ecco il "serpente" robot che si muove da solo e ricarica l'auto [VIDEO]

La Tesla Model S costa troppo? Provate con la copia cinese [VIDEO]