BlackBerry Z10 vs iPhone 5, Nexus 4 e Lumia 920: caratteristiche a confronto

  | 31.01.2013 15:40 CET
BlackBerry Z10
BlackBerry Z10, il nuovo smartphone full-touch

Il mercato è diventato una guerra all'ultima innovazione. Ogni anno vediamo smartphone dal display sempre più grande (il 2013 sarà probabilmente l'anno degli schermi da 5 pollici Full HD), processore sempre più veloce, store sempre più frequentato dagli sviluppatori e dagli utenti. In quest'ottica, BlackBerry, ex-RIM, arriva con notevole e colpevole ritardo, ma lo Z10 ha le potenzialità per colpire il cuore di alcuni appassionati di tecnologia. Non siamo di fronte alla potenza hardware su cui punta Samsung, ma a un tipo di fluidità molto simile a Windows Phone: un hardware "ridotto" ma ben sfruttato, che permetta ottime prestazioni senza eccessive richieste.

Vediamo le specifiche dello smartphone confrontate con i tre pilastri dei principali sistemi operativi sul mercato: iPhone 5, Nexus 4 e Lumia 920.

Schermo:

Z10: 4,2 pollici, risoluzione 1280 x 768, 355 ppi iPhone 5: 4 pollici, risoluzione 1136 x 640, 326 ppi Nexus 4: 4,7 pollici, risoluzione 1280 x 768, 320 ppi Lumia 920: 4,5 pollici, risoluzione 1280 x 768, 332 ppi

Processore:

Z10: dual-core Snapdragon S4 Plus 1,5 GHz iPhone 5: Apple A6 dual-core Nexus 4: Qualcomm's Snapdragon S4 Pro SoC - quad-core 1,5 GHz Lumia 920: dual-core Snapdragon S4 Pro 1,5 GHz

RAM:

Z10: 2 GB iPhone 5: 1 GB Nexus 4: 2 GB Lumia 920: 1 GB

Memoria interna:

Z10: 16 GB, espandibile tramite microSD iPhone 5: 16, 32, 64 GB Nexus 4: 8, 16 GB Lumia 920: 32 GB

Fotocamera posteriore:

Z10: 8 megapixel iPhone 5: 8 megapixel Nexus 4: 8 megapixel Lumia 920: 8,7 megapixel

Fotocamera frontale:

Z10: 2 megapixel iPhone 5: 1,2 megapixel Nexus 4: 1,3 megapixel Lumia 920: 1,3 megapixel

Connettività:

Z10: Wi-Fi, Bluetooth 4.0, 4G/LTE, NFC iPhone 5: Wi-Fi, Bluetooth 4.0, 4G/LTE Nexus 4: Wi-Fi, Bluetooth 4.0, NFC Lumia 920: Wi-Fi, 4G/LTE, NFC

Batteria:

Z10: 1.800 mAh iPhone 5: 1.440 mAh Nexus 4: 2.100 mAh Lumia 920: 2.000 mAh

Dimensioni:

Z10: 130 x 66 x 9 mm, 137,5 grammi iPhone 5: 123,8 x 58,6 x 7,6 mm, 112 grammi Nexus 4: 133,9 x 68,7 x 9,1 mm, 139 grammi Lumia 920: 130,3 x 70,8 x 10,7 mm, 185 grammi

Sistema operativo:

Z10: BlackBerry 10 iPhone 5: iOS 6 Nexus 4: Android 4.2 Lumia 920: Windows Phone 8

I quattro smartphone, a livello tecnico, risultano estremamente simili, in particolare sul processore, tutti e quattro sfruttano un dual-core, e sulla risoluzione del display; l'iPhone 5 è leggermente inferiore, ma va considerato che grazie alla tecnologia Retina, questo risultato viene raggiunto con una diagonale minore (4 pollici). Anche sulla fotocamera le distanze sono minime (meglio il Lumia 920, che garantisce foto più nitide grazie alle funzionalità PureView). La memoria rappresenta un limite o un vantaggio molto soggettivo. Va premiata la possibilità di usare le schede microSD sullo Z10, per ampliare i 16 GB interni, assente invece su iPhone 5, Nexus 4 e Lumia 920. Un campo in cui l'iPhone 5 si è ancora dimostrato imbattibile è quello delle dimensioni: piccolo, leggero e sottile, seguito dallo Z10 firmato BlackBerry.

Il sistema operativo e il marketplace sono due elementi fondamentali da considerare nell'acquisto. L'App Store di Cupertino e il Play Store di Android sono ormai uguali per numero di applicazioni; Windows Phone 8 aveva promesso di migliorare questo fattore, uno dei principali nella mancata diffusione della versione 7.5, ma ha ancora molta strada da fare. Rimane un'incognita invece BlackBerry World. Nel corso della presentazione di ieri, sono state confermate le applicazioni più popolari, da Skype a Foursquare passando per Angry Birds, Twitter e Facebook, le maggiori case cinematografiche. Si parla di 70.000 applicazioni sin dal primo giorno e ancora molte da aggiungere; solo il tempo potrà dirci se BlackBerry è stata capace di attirare gli sviluppatori.

Ciò che è certo è che qualsiasi sia la scelta, il mercato smartphone attualmente offre molteplici scelte, capaci di adattarsi a diverse fasce di prezzo, esigenze personali e di business. Lo Z10, annunciato solo ieri, ha le carte in regola per recitare un ruolo da protagonista sul mercato attuale. BlackBerry Flow pare una buona esperienza, seppur non sia nulla di innovativo; Hub rientra nel concetto di "tutto e subito" tanto caro ai possessori di smartphone. In generale, ci sentiamo di paragonare il nuovo sistema operativo più a Windows Phone che ad Android o iOS. Come sempre, al pubblico l'ardua sentenza.

 

LEGGI ANCHE

BlackBerry 10 presentato, tutte le novità. RIM lancia la sfida a Apple e Google

S amsung Galaxy S4 in premio in Nuova Zelanda. Uscita ad aprile?

Nokia Lumia, aggiornamento a Windows Phone 7.8 disponibile [VIDEO]

Commenti