Cala il consumo di energia, il prezzo tocca lo zero in Borsa

di 13.11.2012 14:32 CET
Nuovi rincari su lece e gas. Da luglio 33 euro all'anno in più sulle bollette
Tralicci per l'elettricità REUTERS

Stranamente nel nostro Paese si sta verificando un'inflazione energetica. Se il boom delle rinnovabili ha portato in molte regioni al raggiungimento della grid parity, adesso il prezzo sembra crollare in molte ore del giorno. In Borsa il prezzo al KWh ha toccato lo zero per diverse ore nella fascia che va dalle 2 di notte alle 6 del mattino in Sardegna lo scorso 5 novembre, così come l'11 novembre alle 5 del mattino in Sardegna e alle 5 e alle 7 in Sicilia.

C'è chi potrebbe trovare un beneficio in questa riduzione, ma bisogna tenere conto del fatto che probabilmente il calo dei prezzi è dovuto anche al drastico calo della richiesta di energia nel settore industriale italiano. Il calo più significativo infatti è avvenuto in Sardegna dove la Alcoa ha avviato il procedimento di chiusura degli impianti.

Infatti  il fenomeno sembra verificarsi solo nelle ore notturne, quando uffici e macchinari non sono in funzione. Ma la Reuters riporta un costo dell'energia vicino allo zero nella zona di Foggia in ore diurne (dalle 9 alle 16), il 6 ed il 7 novembre scorsi.

Leggi anche:

Commenti