CALCIOMERCATO. BALOTELLI al PSG? Ancelotti: "NON MI SERVE"

di 05.01.2013 15:18 CET
Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti Reuters

Mario Balotelli fa parlare di sé, sempre. Ma questa non è una novità. Dopo la rissa sfiorata con il suo tecnico, Roberto Mancini, l'attaccante della nazionale italiana è al centro di numerosi rumors di mercato. Lo seguono in tanti, soprattutto i grandi club d'Europa. Ma tra questi, non ci sarebbe il Psg. O almeno è quello che ha lasciato intendere il tecnico italiano Carlo Ancelotti. 

''Mario Balotelli non mi serve'', ha dichiarato l'allenatore del Paris St. Germain sottolineando il fatto che alla sua squadra nno servono altri attaccanti: anzi, uno che è già in rosa, Guillaume Hoarau, è sul punto di andarsene, essendo stato utilizzato come titolare soltanto una volta, mentre un altro rincalzo di lusso del settore offensivo, Nene', ha espresso il desiderio di tornare in Brasile. ''In questo momento ho Ibra nella sua posizione - ha detto Ancelotti, rispondendo a una domanda su Balotelli - e per alcuni anni non credo che avremo problemi in questo ruolo. Quindi non penso di avere bisogno di Balotelli. Mario e' un ottimo giocatore, e sarebbe compatibile con Ibra, ma la questione non e' questa: qui ho anche Lavezzi, Gameiro e Menez che possono giocare da seconda punta''.

LEGGI ANCHE

LIVE CATANIA-TORINO. Segui la diretta dell'anticipo CALCIOMERCATO JUVENTUS. Conte 'chiude' le porte a DROGBA e le apre a BORRIELLOCALCIOMERCATO MILAN. Addio BOATENG dopo i cori razzisti? ZARATE è l'obiettivoCALCIOMERCATO. OSVALDO non si muove da Roma, ROSSI è ufficialmente della FIORENTINA

Commenti