CALCIOMERCATO – JUVE senti WILLIAN: “I bianconeri hanno fatto un’offerta per me”

  | 19.12.2012 18:42 CET
Il 24enne brasiliano Willian
Il 24enne brasiliano Willian

È stato uno delle grandi sorprese della prima parte della Champions League. Il suo nome è Willian Borges da Silva, al secolo Willian, centrocampista 24enne dello Shakhtar Donetsk. Il brasiliano ha rilasciato un'intervista ad O Globo - come riporta Tuttomercatoweb - e in maniera inaspettata ha dichiarato che sulle sue tracce c'è la Juventus.

OTTIME REFERENZE I dirigenti bianconeri devono essere rimasti favorevolmente colpiti dalle prestazioni di Willian. Lo Shakthar, infatti, era stato inserito nello stesso raggruppamento della Juventus (entrambi i club si sono qualificati per gli ottavi) e il centrocampista brasiliano s'era reso protagonista soprattutto nella gara d'andata allo Stadium di una prova d'altissimo livello.

PERICOLO CHELSEA Non solo i bianconeri, però, hanno messo gli occhi su Willian, come annunciato dallo stesso giocatore: "So che anche il Chelsea ha formulato un'offerta per il mio cartellino allo Shakhtar, e la cosa mi motiva moltissimo in vista del prossimo futuro. La società sa che voglio partire, lo sanno tutti".

PREZZO ASTRONOMICO Tra il dire e il fare ci sono però di mezzo 30 milioni, ossia la valutazione che il club ucraino dà a Willian, che ha un contratto con lo Shakthar fino al 2014: "Lo so che il mio prezzo non è basso, ma il mio obiettivo è di trasferirmi in un grande club". Ma a queste cifre è difficile che una società italiana possa davvero avvicinarsi al giocatore. Probabile, però, che ci sia un certo margine di trattativa per spuntare un prezzo minore. A meno che Abramovich non voglia soddisfare le richieste dello Shakhtar. In quel caso i riccioli di Willian faranno bella mostra in Premier, anziché in Serie A.

LEGGI ANCHE:

CALCIOMERCATO: JUVE in fuga e DROGBA sempre più vicino

CALCIOMERCATO: il MILAN vende PATO e si fionda su DROGBA. Duello con la JUVE

[VIDEO] SPETTACOLO MESSI. La Pulce fa 90 e il BARCELLONA batte l'Atletico

 

Commenti