Calciomercato Juventus: presto l'assalto a Keita e tre rinnovi in vista. La strategia

di 19.05.2017 9:28 CEST
Il tiro con cui Keita regala la vittoria alla Lazio sul Frosinone
Il tiro con cui Keita regala la vittoria alla Lazio sul Frosinone Reuters

Non sarà facile, ma la Juventus, indipendentemente dal fatto se sarà Triplete o no, ha tutta l'intenzione di continuare a vincere e per farlo opererà una sensibile campagna di rafforzamento per una squadra già fortissima.

La finale di Coppa Italia contro la Lazio ha permesso di osservare da vicino la qualità di Keita, che viene considerato da più parti il rinforzo giusto per la squadra di Allegri. La grande duttilità tattica e un contratto in scadenza nel 2018 lo rendono un rinforzo assai appetibile. In particolare, secondo la Gazzetta dello Sport, potrebbero bastare 20 milioni per aquistare un giocatore che non ha nessuna possibilità di allungare il contratto con la Lazio.

Le ultime settimane, inoltre, saranno decisive per tre rinnovi: quello di Alex Sandro, Chiellini e Mandzukic. Appare chiaro, dunque, come Marotta e Pratici non abbiano alcuna intenzione di godersi gli eventuali trionfi, ma sono già attivi per costruire una Juventus che sia già nuovamente vincente. E sarà anche una stagione, la prossima, in cui si raccoglieranno frutti importatanti come il definitivo lancio di Rugani che è pronto a non far rimpiangere la BBC destinata, destinata ad un inevitabile calo derivante da un'età media che cresce anno dopo anno.