Centrelli, campagna elettorale lontana sui problemi del paese

di 04.01.2013 18:01 CET

I dati Istat, Inps e Confcommercio rivelano un'Italia in lotta con inflazione, disoccupazione e cassa integrazione,

Il segretario dell'Ugl Centrelli ritiene questa situazione così critica in stridente contraddizione con i temi oggetto dell'attuale campagna elettorale.

Ribadisce, quindi, il ruolo centrale di lavoratori, pensionati e famiglie, la "parte sana del paese", e l'importanza di una riforma fiscale che possa redistriure il peso di sacrifici all'interno delle classi sociali.

Oltre alla minore pressione fiscale, secondo Centranelli è fondamentale anche il sostegno a produzione e occupazione in ottica di crescita.

Questi devono essere i temi della competizione elettorale nell'Italia in recessione. "E' di questi temi che vorremmo sentir parlare i candidati alle prossime elezioni ed è delle relative soluzioni che si dovrebbero informare i cittadini". "I contenitori politici", aggiunge, "hanno poca importanza rispetto ad un'economia in recessione", anche considerando le limitazioni previste dall'adozione del fiscal compact e delle possibili politiche di intervento.

 

 

Commenti