Diffamazione, Sallusti ai domiciliari

di 26.11.2012 11:42 CET
Il Senato italiano durante un dibatto
La Camera del Senato Reuters

Sallusti ai domiciliari. Il direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti ha affidato ad un tweet la notizia che era attesa proprio per queste ore: "Ricevuto ordine di arresto domiciliare".

Scadevano infatti oggi i 30 giorni di sospensione della pena a 14 mesi di reclusione stabilita al giornalista per diffamazione. Sul provvedimento la Cassazione era stata inamovibile, tanto che definì la misura del carcere come eccezionale ma legittima. Intanto, riprende oggi tra l'altro, anhe la  discussione sul ddl sulla diffamazione in Senato (che prevede il carcere solo per il giornalista che verrà condannato per diffamazione e niente detenzione per il direttore del giornale, che sarà punito solo con una multa). Nel frattempo i sindacati Fieg e Fnsi lanciano l'appello affinchè il Parlamento ritiri il provvedimento, definendolo 'una pessima legge che introduce norme assurde'.

Fonte La Repubblica

Leggi anche:

Diffamazione, il Parlamento ci riprova: carcere per i giornalisti

Diffamazione: liberi i direttori e in galera i giornalisti

Sallusti in carcere per diffamazione a mezzo stampa

Commenti