Donne semi-nude e consiglieri mascherati da maiali: la festa al Foro Italico

di 19.09.2012 12:33 CEST
Festa a tema al Foro Italico
Donne vestite da ancelle e uomini mascherati da maiali Reuters

E' costata poco più di 20 mila euro la festa a tema 'Ulisse torna a casa e sfida i nemici', che Carlo De Romanis -vice presidente della Commissione Affari  Comunitari e Internazionali alla Regione Lazio- aveva organizzato al Foro Italico il 10 settembre del 2010.

E adesso, per quella festa in maschera tra champagne e belle donne De Romanis è stato accusato dallo stesso Fiorito, attualmente nell'occhio del ciclone perché al centro di un'inchiesta in cui è indagato per peculato, che ha subito puntato il dito: "Con i soldi del gruppo ha organizzato un festino con donne semi-nude".

"Una festa sobria" commenta De Romanis con i giornalisti. Sulla scia delle indagini volte a smascherare conti, fatture e bonifici sospetti, il vicepresidente regionale, quando gli viene chiesto il perché di tanto sfarzo, si difende così: "Perché allora dovevo farmi pubblicità" e comunque "è stata una festa carinissima e sobria. E quella sera hanno partecipato anche la presidente Renata Polverini e l'assessore Stefano Cetica".

 

LEGGI ANCHE:

Franco? Ricco di famiglia e intelligente, non aveva bisogno di rubare 

Compra villa per 800mila euro in contanti. I nostri 

 

 

 

Commenti