Doppio Gonzalez, l'Alessandria stende la Reggiana 2-1 e vola in finale contro il Parma (VIDEO)

di 14.06.2017 9:54 CEST
Lega Pro, immagini di repertorio
Nessuna diretta TV per la semifinale playoff di Lega Pro Reuters

GUARDA I GOL DELLA SEMIFINALE:

 

 

L'Alessandria è la seconda finalista dei playoff di Lega Pro. La promozione in Serie B sarà una questione tra i grigi e il Parma. In semifinale, decisivo Gonzalez, che segna una doppietta alla Reggiana. Ai granata, sfortunati per una traversa di Cesarini nel primo tempo ed imprecisi nella ripresa, non basta il gol di Guidone. Ultimo atto sabato, sempre al Franchi di Firenze. Chi non ci sarà è Bocalon, autore del bell'assist per il primo gol di Gonzalez di stasera, ma anche incorso in un cartellino giallo. L'attaccante era diffidato e salterà così la finale.

 

È FINITAAAAA!!!!! L'Alessandria batte la Reggiana e vola in finale contro il Parma. Decisiva la doppieta di Gonzalez, inutile il gol di Guidone. ALESSANDRIA-REGGIANA 2-1!

90+6': Ultima occasione granata, 22 giocatori nell'area dell'Alessandria!

90+4': Tutta in avanti, adesso, la Reggiana!

90+3': TERZO CAMBIO NELL'ALESSANDRIA: fuori Nicco e dentro Berlocco.

Saranno cinque i minuti di recupero.

90': SECONDO CAMBIO NELL'ALESSANDRIA: fuori Gonzalez e dentro Mezavilla. Si copre, in questo finale, Pillon.

87': Gonzalez a caccia della tripletta con il tiro da fuori, ma la palla termina alta.

86': OCCASIONE REGGIANA! Ancora Guidone colpisce di testa su calcio d'angolo, ma la palla esce di un soffio.

86': TERZO CAMBIO NELLA REGGIANA: fuori Ghiringhelli e dentro Pedrelli.

Guidone ha provato una prima conclusione, poi sulla respinta di Vannucchi, da terra, ha ribadito in rete. Abbiamo una partita, in questo finale.

78: GOOOOOOOOOOL DELLA REGGIANAAAAA!!!!! La riapre proprio il nuovo entrato Guidone! ALESSANDRIA-REGGIANA 2-1!

76': SECONDO CAMBIO NELLA REGGIANA: fuori Marchi e dentro Maltese.

69': PRIMO CAMBIO NELLA REGGIANA: fuori un centrocampista, Bovo, e dentro una punta, Guidone. Menichini non vuole lasciare niente di intentato.

Numero di Gonzalez, che salta Spanò e batte per la seconda volta Narduzzo. È il gol numero 22 in stagione, per lui.

66': GOOOOOOOOOOL DELL'ALESSANDRIAAAAA!!!!! Ancora Gonzalez, che sigla una doppietta personale! ALESSANDRIA-REGGIANA 2-0!

63': PRIMO CAMBIO NELL'ALESSANDRIA: fuori Bocalon e dentro Fischnaller.

62': Ammonito Cazzola. È il terzo ammonito, il secondo nelle file dell'Alessandria.

58': OCCASIONE REGGIANA! Gran punizione di Genevier dal limite, palla di nuovo a una manciata di centimetri dal palo.

52': OCCASIONE REGGIANA! Marchi va in girata dall'interno dell'area, ma la palla esce di un soffio.

VIA ALLA RIPRESA! Si riparte dall'1-0 per l'Alessandria dei primi 45' e senza cambi.

FINE PRIMO TEMPO: ALESSANDRIA-REGGIANA 1-0! Fin qui decide il gol di Gonzalez in avvio. Granata cresciuti alla distanza e sfortunati in occasione della traversa colpita da Cesarini.

Un minuto di recupero.

45': Ammonito Bocalon, ed è un giallo pesantissimo: il bomber dei grigi era diffidato e salterà l'eventuale finale.

43': Ammonito Cesarini: punito un colpo a Sosa nella difesa della palla.

Adesso è la Reggiana a fare la partita, mentre l'Alessandria attraversa un momento di difficoltà.

39': TRAVERSA DI CESARINI! Clamorosa occasione per la Reggiana, ma il bellissimo tiro a giro dell'attaccante granata si stampa sul legno.

34': Cesarini, il più ispirato dei suoi, semina avversari con una splendida azione personale e guadagna un angolo, ma il corner non porta a niente.

33': Altre proteste della Reggiana dopo un contatto in area tra Celjak e Cesarini, ma l'arbitro lascia correre.

32': Altro tentativo a giro, stavolta di Gonzalez, ma anche l'Argentino va lontano dai pali.

28': Ci prova Bocalon dal limite, ma il suo tiro a giro no trova lo specchio della porta.

Si riparte!

25': Interruzione di tre minuti accordata dall'arbitro per via del caldo che caratterizza la serata di Firenze.

24': Provano a farsi vedere in avanti i granata, ma Marchi non può arrivare sul cross di Cesarini.

22': Cesarini ritorna in campo con una medicazione al naso.

20': Scintille tra Cesarini e Branca. Il primo va giù tenendosi il volto, ma l'arbitro fischia punizione per l'Alessandria. Furiosi l'attaccante della Reggiana e Menichini.

La Reggiana prova a scuotersi e ad avanzare il suo raggio d'azione, ma per ora non arrivano occasioni.

11': Alessandria che gioca sulle ali dell'entusiasmo. Marras ci prova dal limite, ma Narduzzo blocca a terra.

10': Qualche problema per Branca, che ha sofferto una botta al volto e ha dovuto abbandonare il campo. Già rientrato comunque il centrocampista dell'Alessandria.

Gonzalez ha sfruttato una velocissima azione in verticale dell'Alessandria, si è presentato solo davanti al portiere e lo ha battuto con un preciso rasoterra.

5': GOOOOOOOOOOL DELL'ALESSANDRIAAAAA!!!!! Grigi subito in vantaggio con Gonzalez! ALESSANDRIA-REGGIANA 1-0

PARTITI! È iniziata la semifinale tra Alessandria e Reggiana.

Squadre in campo, tra poco si parte!

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

ALESSANDRIA (4-4-2): Vannucchi; Celjak, Gozzi, Sosa, Manfrin; Marras, Cazzola, Branca, Nicco; Gonzalez, Bocalon. All. Pillon

REGGIANA (4-3-1-2): Narduzzo; Ghiringhelli, Spanò, Trevisan, Panizzi; Bovo, Genevier, Carlini; Sbaffo; Cesarini, Marchi. All. Menichini

 

Novanta minuti a caccia della finale, per continuare a cullare il sogno chiamato Serie B. Questa sera alle 20.45 al Franchi di Firenze, scendono in campo Alessandria e Reggiana nella gara valida per la semifinale play-off. Partita secca, con supplementari e rigori in caso di parità dopo 90 e 120 minuti. Proprio ai rigori il Parma ha avuto la meglio del Pordenone nella prima semifinale e attende ora la vincente di Alessandria-Reggiana.

QUI ALESSANDRIA

Dopo la terribile delusione della stagione regolare, i grigi hanno regolato la Casertana agli ottavi e il Lecce ai quarti di finale. Particolarmente incerta la sfida ai giallorossi, caratterizzata da due pareggi e dalla vittoria dei Piemontesi ai calci di rigore. Squadra al completo, per mister Pillon, che recupera Cazzola in mezzo e punterà sul consueto 4-4-2, con la coppia Bocalon-Gonzalez davanti, mentre sugli esterni dovrebbero agire Marras e Nicco, per una formazione molto offensiva.

 

QUI REGGIANA

I granata hanno eliminato la FeralpiSalò ai sedicesimi e la Juve Stabia agli ottavi di finale. Tanto spettacolo in occasione dei quarti di finale, con la Reggiana trionfatrice 2-1 all’andata a Livorno, ma battuta in casa con lo stesso punteggio, prima di trovare il gol decisivo nei tempi supplementari. Menichini, privo dello squalificato Sabotic in difesa, si affiderà al 4-3-1-2, con Sbaffo in posizione da trequartista a fare da suggeritore alla coppia Cesarini-Marchi.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

ALESSANDRIA (4-4-2): Vannucchi; Celjak, Gozzi, Sosa, Manfrin; Marras, Cazzola, Branca, Nicco; Gonzalez, Bocalon. All. Pillon

REGGIANA (4-3-1-2): Narduzzo; Ghiringhelli, Spanò, Trevisan, Contessa; Carlini, Genevier, Maltese; Sbaffo; Cesarini, Marchi. All. Menichini

QUOTE

I bookmakers vedono l’Alessandria leggermente favorita, come dimostra Snai, che quota la vittoria dei grigi a 2. Il successo della Reggiana paga invece 3,75 volte la posta, mentre il pareggio al 90’ è quotato 3,20. Ci si aspetta una gara bloccata e avara di gol, con l’Under che paga solo 1,57 volte la posta, mentre l’Over è quotato 2,20.

DOVE VEDERLA

Live score su IBTimes a partire dalle 20.45. Nessuna diretta tv, al contrario della prima semifinale. La concomitanza con gara-3 della finale scudetto di basket fa sì che RaiSport trasmetterà la partita solo in differita e a partire dalle 22.50. La diretta sarà invece disponibile in streaming a pagamento su Sportube, il canale ufficiale della Lega Pro.