Elezioni, i bookmaker scommettono su Bersani

di 09.01.2013 12:37 CET
Pierluigi Bersani
Il segretario Pd http://www.flickr.com/photos/p

Non sono solo i sondaggisti a provare a prevedere il risultato delle prossime elezioni italiane che, non a caso, saranno tra le più incerte di tutta la storia repubblicana. Adesso ci si mettono anche i bookmaker che hanno iniziato a stilare le quote per il prossimo presidente del consiglio del Belpaese.

Secondo il bookmaker inglese Stan James, ad esempio, il più probabile vincitore delle prossime elezioni sarà Pierluigi Bersani. Quest'ultimo, infatti, ha visto scendere la propria quota da 1,50 a 1,29. Sempre più scommettitori, quindi, vedono come probabile la vittoria del leader del Pd.

Per i bookmaker, invece, si allontana la vitoria di Mario Monti che si gioca a 5,50 (prima di Natale era dato a 3,75). Lontano anche Berlusconi con una quota che si alza da 5,00 a 7,50. Improbabile per gli scommettitori anche la vittoria di Beppe Grillo la cui quota rimane stabile a 15 volte la posta.

Fonti: Reuters

Commenti