Euro 2012. incredibile gaffe in un tg polacco: mostrata bandiera SOVIETICA invece di quella russa

  | 17.06.2012 9:28 CEST
Bandiera Unione Sovietica
La bandiera dell'Unione sovietica mostrata dalla Tvp per sbaglio

E' noto ormai a tutti che molti polacchi, per ragioni storiche, serbino rancore nei confronti dei russi. E' veramente difficile perciò credere che quello della televisione pubblica polacca sia stato solo una semplice gaffe od un'icredibile astoricità.

BANDIERA SOVIETICA AL POSTO DI QUELLA RUSSA. La Tvp, emittente pubblica impegnata a seguire gli Europei di calcio, durante un notiziario, mercoledì, ha trasmesso un servizio sulla partita disputata il giorno prima tra Polonia e Russia, finita 1-1 e contrassegnata da numerosi incidenti fra le opposte tifoserie. Sullo schermo però, è stata mostrata la bandiera sovietica (quella rossa con falce e martello), in disuso dal 1991, al posto di quella russa attuale bianca blu e rossa.

POLEMICHE E SCUSE. L'episodio ha creato delle polemiche tra le varie fazioni politiche del paese, costringendo il direttore del telegiornale, Piotr Krasko, a scusarsi pubblicamente. Il direttore ha affermato che la grafica era stata approntata per un dibattito sugli incontri passati fra le Nazionali polacca e sovietica, ma la sua apparizione sugli schermi mercoledì è stato "un errore imperdonabile, anche se non voluto, nel peggior momento possibile".

LEGGI ANCHE: EURO 2012. Violenze: la Federazione russa fa ricorso contro le penalizzazioni Uefa

Euro 2012. Ancora VIOLENZE in Polonia. Scontri tra polacchi e russi

EURO 2012. La Federcalcio spagnola si difende dopo i FISCHI all'Inno di Mameli 

 

Commenti