F1, Gp Spagna 2017: dove vederlo in tv e streaming, calendario, orari e scheda del tracciato di Barcellona-Catalogna [VIDEO]

La Ferrari di Sebastian Vettel
La Ferrari di Sebastian Vettel Reuters

Vettel o HamiltonFerrari o Mercedes? La Formula 1 torna in pista col Gp di Spagna, quinta prova del Mondiale, che dirà molto in termini di classifica piloti e costruttori. Comanda il tedesco della Rossa che vanta 13 punti di vantaggio sul rivale inglese; tra le scuderie, però, è avanti la Mercedes che precede il Cavallino di un solo punto.

Sullo storico circuito di Barcellona-Catalogna, che nel 2013 ha addirittura festeggiato il centenario dalla prima apparizione nel Mondiale, i due piloti si daranno battaglia per il primato, magari contando sull’apporto e sul supporto dei compagni Raikkonen (49) e Bottas (63). 

SCHEDA, CARATTERISTICHE E VIDEO DEL CIRCUITO:

Il tracciato del Gp di Spagna Barcellona-Catalogna  Il tracciato del Gp di Spagna Barcellona-Catalogna  Wikimedia/Cs-wolves

Come già scritto il Gp di Spagna ha più di 100 anni, ma la conformazione attuale risale al 1991, anno del passaggio da Jerez de la Frontera a Barcellona. Saranno 66 i giri che i piloti dovranno completare nel Gp di Spagna, per un totale di 307,104 chilometri. Il circuito catalano misura 4.655 metri ed è famoso per l’enorme impatto che ha sulle gomme. Controllare l’usura degli penumatici sarà uno degli aspetti fondamentali della domenica. Sedici in tutto le curve, che rendono il tracciato spagnolo ben bilanciato.

CLASSIFICA PILOTI: 1. Vettel punti 86; 2 Hamilton 73; 3. Bottas 63; 4 Räikkönen 49; 5. Verstappen 35; 6. Ricciardo 22; 7. Perez 22; 8. Massa 18; 9. Sainz 11; 10 Ocon 9.

CLASSIFICA COSTRUTTORI: 1. Mercedes p. 136; 2. Ferrari 135; 3. Red Bull 57; 4. F. India 31; 5. Williams 18; 6. Toro Rosso 13; 7. Haas 8; 8. Renault 6

DOVE VEDERE IN TV E IN STREAMING IL GP DI SPAGNA. Sarà possibile seguire la diretta di qualifiche e gara del Gran Premio di Spagna su IBTimes. In TV, invece, tutto il fine settimana del GP di Spagna verrà trasmesso in esclusiva in diretta da Sky sul canale "Sky Sport F1" (visibile al numero 207 della piattaforma satellitare). Qualifiche e Gara del Gran Premio di Spagna andranno poi in onda anche in differita in chiaro su Rai 2. Per gli abbonati alla tv di Murdoch ci sarà la possibilità di vedere tutto il weekend del “Circus” anche in streaming tramite l'applicazione "Sky Go" (disponibile su pc, smartphone e tablet). Mentre per quanto riguarda la differita ci sarà la possibilità di seguire il GP di Spagna in streaming gratuito tramite il sito della Rai (raiplay.it).

LA PROGRAMMAZIONE IN TV:

VENERDÌ 12 MAGGIO:

Prove libere 1 : ore 10-11:30 (diretta Sky Sport F1, differita 14.30 su Rai Sport)

Prove libere 2: 14-15.30 (diretta Sky Sport F1, differita 18.35 su Rai Sport)

SABATO 13 MAGGIO:

Prove libere 3:  ore 11-12 (diretta su Sky Sport F1, differita 15.15 su Rai Sport)

Qualifiche: 14-15 (diretta Sky Sport F1, differita 19:20 su Rai 2)

DOMENICA 14 MAGGIO:

Gara: ore 14 (diretta Sky Sport F1, differita 21.05 Rai 2)

QUELLA BATTAGLIA TRA MANSELL E SENNA DEL 1991...: