Fisco, dal Cav via a multe e penalità di Equitalia

  | 06.02.2013 10:20 CET
Berlusconi
Processo Mediaset, no a legittimo impedimento

Dopo l'abolizione dell'Imu dal 2013 in avanti e la restituzione versata nel 2012, in caso di vittoria via a multe e penalità. Parole del Cav. "Chi ha dei problemi con il fisco potrà vedersi cancellate le multe e le penalità e pagare solo le imposte che non ha pagato". Lo afferma Silvio Berlusconi ai microfoni di Radio 24 nel corso della puntata andata in ondata stamane "Nove in punto" . "Equitalia nell'ultimo anno ha portato avanti un rapporto che qualcuno ha definito di violenza nei confronti dei contribuenti - sostiene l'ex premier - .Abbiamo intenzione di introdurre altre modifiche: per esempio un cittadino potrà andare preventivamente da Equitalia per chiedere un consiglio e interpretare le leggi che ci sono".

Nel corso della trasmissione, Berlusconi punta il dito di nuovo contro la sinistra, 'colpevole' di inciuciare con il Professore ."La sinistra inciucia con Monti", afferma il capo della coalizione del centrodestra . "Hanno confessato apertamente la volontà di inciucio che era già trapelata. Monti-Bersani sono correligionari, perchè uniti dalla religione che a me non piace molto, che è la religione delle tasse". "Monti ogni tanto cambia parere adesso dice che l'Imu si può ridurre - aggiunge il Cav - , non ha più nessuna credibilità".

 

Commenti