A Formigoni non piacciono le domande. “Spacca la faccia alla Parodi, altrimenti ti licenzio”

  | 16.11.2012 18:02 CET
Roberto Formigoni
Roberto Formigoni

E pensare che viene soprannominato il "Celeste". Roberto Formigoni è stato protagonista di un fuorionda ai limiti dell'istigazione a deliquere. Intervistato da Cristina Parodi su La7, l'ex governatore della Lombardia non ha gradito le domande e, al termine della registrazione, si è scagliato contro la sua addetta stampa.

"Tu adesso stai qui e spacchi la faccia a Cristina Parodi e a questa banda e a questi giornalisti. Se non lo fai, sei licenziata". Il fuorionda è stato regolarmente registrato. Molto 'british' la reazione della conduttrice: "Non ho assistito alla scena, ma ciò che mi è stato riferito mi ha lasciato sorpresa. È stata una reazione eccessiva, anche perché l'intervista si era conclusa con una stretta di mano e un sorriso".

La portavoce in questione, Gaia Carretta, non ha voluto commentare. "Non voglio fare dichiarazioni sulla vicenda, che riguarda anche la mia vita personale. Credo che un portavoce debba avere meno visibilità possibile e per quanto mi riguarda, non voglio averne in questo caso".

Commenti