Formula Uno, GP Brasile 2016: dove vedere in tv e in streaming gara e qualifiche ad Interlagos. Orari diretta Rai e Sky. Programma, risultati e scheda del circuito [VIDEO]

di @ioriomarco m.iorio@ibtimes.com 12.11.2016 18:25 CET
Kimi Raikkonen sul circuito del Brasile
Kimi Raikkonen sul circuito del Brasile REUTERS/Nacho Doce

Formula Uno | 13 Novembre 2016 | GP del Brasile, Interlagos

---> CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEL GP DEL BRASILE <---

IL LIVE TWITTER DEL GP DEL BRASILE 2016:

Appuntamento per domenica pomeriggio alle 17:00 (orario italiano) per seguire la gara del GP del Brasile, penultimo appuntamento del Mondiale che vede ancora aperta la lotta al titolo tra Hamilton e Rosberg, separati in classifica da appena 19 punti. 

A San Paolo si attende dunque una gara incentrata nel confronto tra i due piloti Mercedes ma anche di verificare gli ultimi progressi di Red e Ferrari in vista della prossima stagione, soprattutto in casa del Cavallino che è ancora a caccia del primo successo stagionale e che vuole chiudere la stagione in crescendo. Nella gara odierna Felipe Massa si congederà dal suo pubblico con l'ultima gara in Brasile della sua carriera in F1 che si concluderà in questa stagione.  

SCHEDA DEL CIRCUITO

  • LUNGHEZZA CIRCUITO: 4.309 m
  • GIRI: 71
  • RECORD IN PROVA: Rubens Barrichello (FerrariF2004) - 1’09”822 - 2004
  • RECORD IN GARA: Juan Pablo Montoya (WilliamsFW26) - 1’11”473 - 2004
  • RECORD DISTANZA: Juan Pablo Montoya (Williams FW26) - 1h28’01”451 - 2004

L'Autodromo José Carlos Pace di Interlagos dove si svolgerà il Gp del Brasile L'Autodromo José Carlos Pace di Interlagos dove si svolgerà il Gp del Brasile  Wikimedia/Will Pittenger

SCHEDA TECNICA Quello di Interlagos è un tracciato storico. Percorso che mischia parti guidate ed altre ad appannaggio della velocità. Sono 15 le curve previste, non tutte così insidiose da richiedere una frenata. Le più impegnative sono certamente le prime due dopo la partenza, che vanno a formare la cosiddetta "S do Senna" che dà poi su un lungo rettilineo che conduce alla "Descida do Lago". Da qui inizia quasi un altro Gp, in quanto il tracciato diventa molto più guidato. Sette curve in cui il bilanciamento e i freni faranno la differenza. L'ultima parte, invece, è di pura accelerazione fino al traguardo. Servirà perciò una macchina molto equilibrata, capace di interpretare al meglio la gara brasiliana. Da non sottovalutare gli 800 metri di altitudine, che potranno condizionare le prestazioni delle monoposto, e il senso antiorario in cui si girerà.

DOVE VEDERLO Sarà possibile seguire la diretta testuale di gara su IBTimes Sport. In TV, invece, tutto il fine settimana del GP del Brasile verrà trasmesso in diretta da Sky sul canale "Sky Sport F1" (visibile al numero 207 della piattaforma satellitare). Qualifiche e Gara del Gran Premio del Messico andranno poi in onda anche in diretta in chiaro sul digitale terrestre su Rai Sport (le tre sessioni di libere), Rai Due (qualifiche) e Rai Uno (gara). Per gli abbonati alla tv di Murdoch ci sarà la possibilità di vedere tutto il weekend del mondiale di Formula Uno in Brasile anche in streaming tramite l'applicazione "Sky Go". Ci sarà inoltre la possibilità di seguire la diretta streaming gratuita di qualifiche e gara del GP del Messico anche tramite il sito Rai.tv

PROGRAMMAZIONE

Venerdì 11 novembre 2016

13:00 Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai Sport 1 alle 17:20)
17:00 Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai Sport 1 alle 21:20)

Sabato 12 novembre 2016

14:00 Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai Sport 1 alle 18:00)
17:00 Qualifiche (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai 2 alle 23:20)

Domenica 13 novembre 2016

17:00 Gara (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai 2 alle 22:40)